social life, software

Identifica chi ti chiama col numero anonimo tramite WoozThat

SEGUICI SU FACEBOOK!


Ti sei perso i nostri ultimi post?

AGGIORNAMENTO 2019 woozthat

A chi non è mai capitato di ricevere telefonate da un numero privato o nascosto? Non sarebbe fantastico scoprire di chi si tratta senza l’obbligo di rispondere? Niente paura, per ovviare a tale problema esiste una app gratuita capace in un paio di minuti di svelare l’identità del chiamante misterioso: Woozthat.

Se state valutando di cambiare lo smartphone, direttamente dallo store di Amazon vi segnaliamo tre ottimi modelli venduti con sconti che arrivano al 70% del prezzo di listino.

Sono, nell’ordine: Huawei P9 Smartphone, Samsung Galaxy J6 e Asus ZenFone 2 16GB.

“Huawei P9 Smartphone” al momento viene proposto scontato del 65% (da 599€ a poco più di 200€).

Come installare e configurare WoozThat

Per installare WoozThat bisogna andare su Google Play o iTunes: una volta scaricata l’app si configura autonomamente, è sufficiente inserire il proprio numero di telefono…

woozthat

…e aspettare che termini l’attivazione dell’account.

woozthat

woozthat

Le opzioni sono due: o ci si riserva l’opportunità di rifiutare la chiamata col numero “nascosto” quando la si riceve, oppure si lascia l’incombenza direttamente a WoozThat (tappando su “Impostazioni” e, successivamente, su “Rifiuta e identifica le chiamate anonime automaticamente”).

woozthat

In un paio di minuti riceveremo la notifica col numero visibile – “in chiaro” – e in qualsiasi momento potremo rivedere il nostro personale elenco delle “chiamate misteriose”.

woozthat

Eccellente, no? Non molto tempo fa vi avevamo segnalato come bloccare i “disturbatori” tramite l’antivirus Avast: non è ancora meglio poter sapere chi sono questi “stalker”, così da poter dire loro di non darci più noia? allora

SENEX

© Senex 2016 – Riproduzione riservata


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER (procedendo si considera accettata l’“Informativa sulla Privacy”).

Nome *

Email *

[recaptcha]

identificare numero privato, scoprire numero privato dopo chiamata, come scoprire numero privato gratis, INFATTI
come scoprire chiamate anonime ricevute, come scoprire numero privato senza whooming, scoprire numero sconosciuto iphone

19 Comments

  1. Maria

    Buongiorno, ho problemino nel fare la configurazione, cioè: non rifiuta la chiamata e di conseguenza non posso usarlo. Ho anche dato le autorizzazioni necessarie che mi chiede all’avvio… cosa posso fare? È un problema di versione Android?

    • senex

      Buongiorno Maria.

      Sì, se ha correttamente dato all’app tutte le autorizzazione e comunque WoozThat non funziona potrebbe proprio trattarsi di incompatibilità con una versione Android troppo datata (il produttore dichiara la necessità di aver installato almeno la 4.2), anche perché al momento nessun altro lettore ci ha segnalato criticità simili.
      Non avendo il suo smartphone sottomano non siamo in grado di dirle con certezza dove nasca il problema, ma il suggerimento è quello di spostare la sim su un altro cellulare verificando se la difficoltà persiste.

      A risentirla, saluti.

      • Maria

        Buongiorno. Intanto la ringrazio per avermi risposto.

        La versione Android è la 9 e il cellulare è un Huawei, però forse con l’aggiornamento fatto all’app non è più compatibile con il mio cell… non so, sono ipotesi… Anche perchè prima dell’aggiornamento mi funzionava, poi è nato il problema che mi rifiutava tutte le chiamate e da lì l’ho disinstallato.

        • senex

          Grazie a lei, Maria, per aver condiviso questa esperienza: ci tenga informati nel caso il problema rientrasse.

          Cordialmente.

          • Maria

            Ciao. Purtroppo continua a non funzionarmi.
            Ho installato Whooming che invece va senza problemi, però preferivo WoozThat.
            Aspetterò l’aggiornamento dell’app…

  2. Rita Belluzzi

    Consiglio anche Whooming
    Le volte che l’ho usato ha sempre funzionato. Unico inconveniente è che se non avete fretta potete usare versione gratuita: il Nr verrà identificato e mandato in chiaro in seguito
    Se avete fretta invece ogni Nr anonimo potrà essere visibile pagando alcuni centesimi…peccato che, come l’altro sito, si debba sempre in primis rifiutare la telefonata ma, facendo cosi, Whooming vi accrediterà tutte le chiamate che rifiutate

    • senex

      Rita, buongiorno.

      Grazie per la segnalazione: conosciamo Whooming, ma non avendola mai testata non ci sentiamo di esprimere giudizi.
      Lei che ne pensa, invece? Funziona adeguatamente, ne è soddisfatta? Il “problema” dell’addebito a fronte di eventuali chiamate rifiutate temiamo però possa far desistere più di un utente dall’installarla.

      A risentirla, cordialmente.

      • Rita Belluzzi

        Buongiorno.
        Ho usato whooming nel 2014 circa; all’epoca ha funzionato e usai quasi sempre la versione gratuita. Ieri ho attivato un abbonamento annuale (meno di 9 euro) a tellows tramite app: identifica le chiamate (xxx = nr vendita acque minerali, per esempio) e blocca le chiamate che su tellows hanno un voto molto negativo. Quando passerà un tempo congruo per un giudizio ve lo comunicherò.
        Cordialmente, Rita

        • senex

          Grazie per il suo feeback. Cordialmente.

        • Attilio

          Perché non mi funziona se ho fatto tutti i passaggi come si deve?

          • senex

            Buonasera Attilio. Purtroppo così – da remoto – ci risulta difficile capire quale sia il problema.

            Provi a re-installare l’app (prestando attenzione soprattutto alla verifica del suo numero telefonico e alla corretta impostazione della deviazione di chiamata) e poi ci faccia sapere se ha risolto. Cordialmente.

  3. Roberto

    Buonasera, è da un po di tempo che ho installato l’applicazione ma non ha mai funzionato….i passaggi sono stati fatti tutti correttamente ma nonostante tutto non funziona….

    • senex

      Roberto, buongiorno.

      Abbiamo verificato gli screenshot che ci ha inviato e non abbiamo rilevato nulla di anomalo: il problema potrebbe riguardare la release Android, ma senza visionare l’apparecchio ci risulta difficile capire che cosa realmente impedisca al programma di funzionare.

      Il suggerimento è quello di contattare direttamente la software house che distribuisce “WoozThat”. Ci tenga aggiornati, saluti.

  4. mario

    Sul mio vecchio cellulare Samsung S5 funzionava perfettamente: adesso ho un Samsung S7 Edge, ho provato parecchie volte ma non funziona più…

  5. daniele

    Ma voi sapete quali strumenti usano per “bypassare” il numero privato? Io pensavo fosse cosa solo per le forze dell’ordine!

  6. Silvana

    A me a volte funziona e a volte no: sapete dirmi il motivo? Può essere che il telefono non prende bene?

    • senex

      Silvana, buongiorno. Così è difficile capire quale possa essere il problema: l’applicazione funziona sia quando siamo connessi che quando non lo siamo, perciò temo la cosa non si possa attribuire alla mancanza del segnale dati.

      Ha verificato che le impostazioni siano settate correttamente? La deviazione delle chiamate vocali al numero +390910845200 è attiva?

      Le ricordo infine che le chiamate anonime devono essere rifiutate, perchè se il chiamante riaggancia prima che sia stata respinta la telefonata il servizio potrebbe non funzionare a dovere.

      Provi a riverificare tutti gli step descritti nell’articolo e poi ci faccia sapere. Cordialmente.

  7. anto85

    Provato… funziona alla grande!!! Grazie!

Leave a Reply

Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile: cliccando su "Accetto" o scorrendo questa pagina ne permetti l'utilizzo. Approfondisci GDPR.

Se vuoi saperne di più puoi prendere visione della nostra Privacy & Cookies Policy, aggiornata secondo quanto previsto dalla normativa nazionale italiana ed europea (GDPR 2016/679).

Chiudi