Ti sei perso i nostri ultimi post?

SEGUICI SU FACEBOOK!

AGGIORNAMENTO 2019 Bonus asilo nido

Non dovendo presentare l’ISEE si tratterà solo di essere veloci: lunedì 28 gennaio 2019 alle 10 scatta la “corsa” al nuovo «bonus asilo nido» (previsto in accordo alla Legge n. 232 dell’11 dicembre 2016, articolo 1, comma 355, “Interventi normativi a sostegno del reddito delle famiglie”), valido per i nati o adottati a partire dal 1 gennaio 2016.

bonus asilo nido

1.500€ per i più veloci!

Dato che il platfond disponibile per il 2019 ammonta a 300 milioni di euro, solo i più veloci potranno assicurarsi i 1.500€ erogati in 11 tranche (fino ad un massimo di 136,37€ al mese): una volta esaurite le risorse economiche – infatti – l’INPS non accetterà più alcuna domanda.

bonus asilo nido

L’unica incombenza per accedere al contributo sarà quella di attestare l’iscrizione al nido: tale importo dovrà infatti essere destinato al pagamento della retta scolastica, senza alcuna differenza se si tratta di realtà pubbliche o private.

Bambini non frequentanti per patologie gravi

L’importo potrà essere richiesto anche per l’assistenza domiciliare dei bambini di età inferiore ai 3 anni che non possono frequentare il nido poiché affetti da malattie gravi: in questo caso – presentando l’attestazione rilasciata dal pediatra che dichiari per l’intero anno di riferimento “l’impossibilità del bambino a frequentare gli asili nido in ragione di una grave patologia cronica” – il premio verrà erogato dall’INPS in un’unica soluzione.

bonus asilo nido

Come inoltrare la domanda

La domanda dovrà essere presentata dal genitore che sostiene l’onere del pagamento della retta (sia questi cittadino italiano, UE o con permesso di soggiorno valido alla data di presentazione della domanda) entro il 31 dicembre 2019 ma – come dicevamo – è molto probabile che i fondi si esauriscano prima della scadenza.

In primis si specificherà l’evento, scegliendo tra le due opzioni suddette:

  • pagamento di rette relative alla frequenza di asili nido pubblici e privati autorizzati (“Contributo asilo nido”)
  • introduzione di forme assistenza domiciliare a favore dei bambini affetti da gravi patologie croniche (“Contributo per introduzione di forme di supporto presso la propria abitazione”)

bonus asilo nido

Le modalità per richiedere il contributo sono: anche

  • Portale INPS Online (cliccando questo link vi troverete direttamente nella pagina da cui inoltrare la domanda)
  • Call Center INPS (cliccare qui per informazioni, orari etc) come
  • Patronato infatti
SENEX

© Senex 2018 – Riproduzione riservata


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER (procedendo si considera accettata l’“Informativa sulla Privacy”).

Nome *

Email *

[recaptcha]

bonus asilo nido, bonus bebè, bonus inps 2019, bonus nati 2016, bonus nati 2017, bonus nati 2018, bonus nati 2019, PURE
bonus asilo nido 2019 requisiti, bonus asilo nido documenti, INOLTRE