economia e finanze, pubblica amministrazione, scuola

Ultimo mese NASpI non pagato? Come sbloccare ultima mensilità di disoccupazione

Facciamo seguito al fortunato post sulla NASpI per venire incontro ad una difficoltà specifica segnalataci da alcuni lettori: succede infatti che l’erogazione dell’assegno venga bloccata “di default” dall’INPS un mese prima della naturale scadenza, e che non si proceda alla riattivazione se non su istanza dell’interessato. ultimo mese naspi

VUOI SAPERE IL GIORNO ESATTO IN CUI L’INPS PAGHERA’ IL TUO PROSSIMO ACCREDITO NASPI? ALLORA CLICCA QUI!

Qualora verificaste che il pagamento dell’assegno è stato interrotto e che l’INPS deve riconoscervi ancora l’importo corrispondente ad una mensilità (l’ultima), servirà contattare l’ufficio di vostra competenza affinchè la situazione venga sbloccata: non preoccupatevi, la procedura è semplice e ve la spiegheremo passo passo.

NB Vi ricordiamo che è possibile ingrandire tutte le immagini presenti in questo articolo semplicemente cliccandoci sopra.

Riattivare l’erogazione dell’assegno NASPI

L’INPS ha rinnovato l’interfaccia grafica del proprio portale, rendendolo certamente più gradevole da un punto di vista estetico ma – al tempo stesso – un po’ meno intuitivo per quanto riguarda la “navigazione” tra le diverse opzioni.

Se non sapete come accedere all’area personale potete leggere nostro il tutorial, ma se siete già pratici vi basterà cliccare questo link e fare login per trovarvi nella pagina da cui procedere cliccando su “Invio comunicazioni”. Il passaggio successivo sarà quello di confermare i dati anagrafici…

ultimo mese naspi

…e il sussidio cui si vuol fare riferimento.

ultimo mese naspi

Nella schermata successiva occorrerà scegliere “Eventi che influiscono sul pagamento della prestazione” e la voce “Altro” nel menù a discesa che indica il “Tipo di evento da comunicare”.sbloccare

ultimo mese naspi

A questo punto, nella finestra “Inserimento informazioni integrative alla comunicazione” si dovrà digitare testualmente «Chiedo sblocco ultima mensilità NASPI».

ultimo mese naspi

Cliccando avanti sulla “Informativa riguardante i dati personali” si accederà ad una schermata che riepiloga i dati inseriti (cui si dovrà dare non una bensì due conferme).

ultimo mese naspi

Protocollata la domanda si potrà stamparne la ricevuta.

Ora non dovrete far altro che aspettare l’INPS provveda ad erogare l’ultima quota di spettanza.

LA NASPI-COM NON SERVE SOLO A SBLOCCARE L’ULTIMO MESE DI DISOCCUPAZIONE, MA ANCHE A COMUNICARE TUTTA UNA SERIE DI EVENTI CONNESSI AL PAGAMENTO DEL SUSSIDIO: CLICCA QUI PER SCOPRIRE QUANDO E COME SI DEVE USARE!

SENEX

© Senex 2016 – Riproduzione riservata


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER (procedendo si considera accettata l’“Informativa sulla Privacy”).

Nome *

Email *

ULTIMO MESE NASPI, ULTIMO MESE NASPI, ULTIMO MESE NASPI
ULTIMO MESE NASPI, ULTIMO MESE NASPI, ULTIMO MESE NASPI

223 Comments

  1. Clara

    Dopo un mese e mezzo dalla presentazione della domanda mi sono stati riconosciuti 60 giorni di Naspi, a partire dall’8 luglio 2018. Ancora non ho però ricevuto alcun pagamento, nonostante la “data disponibilità” sul fascicolo del cittadino riporti 5/09/2018 per il pagamento del mese di luglio. La comunicazione per lo sblocco dei secondi e ultimi 30 giorni, quando la dovrei fare? Adesso, anche se teoricamente i 60 giorni finiscono domani, oppure devo aspettare?
    Grazie!

    • senex

      Ciao Clara.

      Il ritardo nel pagamento non dovrebbe essere preoccupante in quanto riconducibile (probabilmente) alla pausa estiva.
      Per quanto concerne l’inoltro della comunicazione NASpI-COM utile allo sblocco dell’ultima mensilità, il suggerimento è invece quello di procedere perché – nonostante il ritardo nei pagamenti – domani per te già termina il periodo di riconoscimento del sussidio.

      Tienici aggiornati, a presto.

  2. Francesco

    Salve. A me mancano ancora 70 giorni di pagamento Naspi, ma l’avviso che mi doveva arrivare non è arrivato… Di solito arriva il 2 o il 3 di ogni mese: ad oggi 4 settembre niente… come mai?!? Me lo hanno bloccato?!?

    • senex

      Buongiorno Francesco. Dubitiamo che l’erogazione del sussidio possa essere stata bloccata con così largo anticipo, è più verosimile pensare ad un ritardo dovuto alla pausa estiva che va concludendosi.

      Tienici aggiornati, se hai piacere. Saluti.

  3. chiara rotondo

    Buongiorno.

    Mi è stata bloccata proprio l’ultima mensilità NASPI: ho già richiesto lo sblocco tramite patronato, ma da giugno ad oggi nessuna novità. Ho provato a seguire le direttive date dal vostro articolo ma cliccando su “Comunicazioni Naspi-Com” mi dice che ho bisogno di un PIN dispositivo… che vuol dire? Posso convertire il mio PIN senza perdere le funzionalità a cui accedo adesso?

    Grazie, Chiara

    • senex

      Buonasera Chiara.

      Se hai un PIN “ordinario” puoi trasformarlo con tutta serenità in PIN “dispositivo” (indispensabile per richiedere le varie prestazioni di natura economica) tramite la funzione “Converti PIN” semplicemente cliccando su questo link.

      A presto, cordialmente.

  4. Carlo pinzone

    Ho fatto richiesta tramite patronato e web per l’ultima rata Naspi, ma ad oggi nessuno mi ha spiegato perché il pagamento non é arrivato. Domanda inoltrata il 2 agosto 2018.

    Tutti mi dicono che è in pagamento, e ai miei colleghi che hanno cominciato esattamente lo stesso giorno sono arrivati… cosa posso fare?

    • senex

      Gent.mo Carlo, buonasera.

      Anche nel suo caso non possiamo far altro che suggerirle di contattare direttamente l’INPS al numero 803.164 (da cellulare le basta cliccare qui), chiedendo conto sul perché del ritardo: consideri però che in agosto è plausibile ipotizzare che qualche scadenza sia andata “lunga”.

      Ci faccia sapere come risolve, cordialmente.

  5. Matteo

    Il 23 luglio ho compilato il modulo Naspi-com per l’ultima rata, ma non ho ancora ricevuto niente…

    • senex

      Matteo, buonasera.

      Purtroppo non abbiamo modo di intervenire direttamente sulla sua situazione: il suggerimento che le diamo è quello di contattare direttamente l’INPS al numero 803.164 (da cellulare le basta cliccare qui), chiedendo conto sul perché del ritardo.

      A risentirla, cordialmente.

  6. Domenico

    Buongiorno, sono in Naspi e ho deciso di iscrivermi all’albo degli Avvocati. Ho fatto solo richiesta e non ho ancora nè delibera di iscrizione e nè partita iva aperta. Al fine di non perdere il diritto alla Naspi, devo fare dichiarazione di reddito presunto vero? Tale dichiarazione in quale momento va fatta?

    • senex

      Domenico, buongiorno.

      C’è un mese di tempo per comunicare l’inizio di una nuova attività lavorativa in forma autonoma attraverso il modello NASpI-COM, e si ha sempre un mese per dichiarare l’eventuale reddito legato al lavoro autonomo quando si inoltra la domanda per il sussidio (a quanto ci risulta però, solo se questo era preesistente). Se il reddito è inferiore ai 4800€ la NASpI sarà ridotta di un importo pari all’80 per cento del reddito previsto: tale riduzione viene calcolata in base alla sua autocertificazione, mentre il calcolo esatto viene fatto dall’INPS l’anno successivo in sede di presentazione della dichiarazione dei redditi; qualora si fosse esentati dal presentarla si dovrà però inoltrare una nuova autocertificazione (altrimenti si rischia di dover restituire gli importi percepiti).

      Poichè al momento lei sembra aver inoltrato solo richiesta di iscrizione all’albo (iscrizione che oltretutto, a quanto intendiamo, non è ancora stata deliberata) e la P.I. non risulta aperta, a nostro avviso può ancora aspettare: data però la delicatezza dell’argomento le consigliamo vivamente di confrontarsi con l’INPS o di farsi aiutare da un esperto di fiscalità.

      Cordiali saluti.

  7. Max85

    Ho spedito la Naspi-Com il 20 giugno e non ho ancora visto niente: dopo tre solleciti continuano a dirmi che sarò liquidato a breve… cosa posso fare?

    • senex

      Max, buongiorno. Ci dispiace molto leggere il suo messaggio: in queste situazioni il suggerimento è di sollecitare chi di dovere, così da capire il motivo per cui il pagamento non sia ancora arrivato (e, soprattutto, quando arriverà).

      Ci tenga aggiornati se hai piacere. Cordialmente.

  8. Massi

    Comunicazione Naspi-Com inoltrata secondo vostre indicazioni da circa 20 giorni e ancora nessun segno di vita da parte dell’INPS: non vorrei che in estate l’attesa dell’accredito fosse ancora più lunga causa ferie dipendenti… 🙁

  9. Chiara

    Non so se abbiano già posto una domanda simile e ringrazio in anticipo per la cortesia nel rispondermi.

    A fine agosto finisce la disoccupazione, quindi a settembre dovrei prendere l’ultima mensilità che a quanto pare rischia di essere automaticamente bloccata. Io potrò andare al patronato per la Naspi-com la prima settimana di agosto, dopo andranno in ferie fino ai primi di settembre: rientro nei tempi per lo sblocco? Altra domanda: se a settembre dovessi iniziare a lavorare (in una scuola paritaria) avrei comunque diritto a ricevere l’ultima mensilità ovvero quella di agosto? In tale mese suppongo infatti di non riprendere col lavoro.

    Grazie ancora.

    • senex

      Gent.ma Chiara, buonasera. Il suggerimento che ti diamo è quello di seguire la procedura descritta nell’articolo, inoltrando la comunicazione comodamente da casa, senza doverti attenere ai tempi (e/o alle chiusure estive) del patronato.

      Per quanto concerne il diritto al sussidio, sappi che esso si interrompe o alla conclusione del periodo spettante o alla stipula di un nuovo contratto (in tal caso occorre tempestivamente comunicare la cosa). E non aver timore: qualora dei pagamenti non risultassero dovuti, l’INPS non tarderà a contattarti per dartene conto (e recuperarli).

      Saluti.

  10. Paolo

    Ciao, sono di Roma e dal 24 maggio ho fatto la richiesta naspi-com: ho 12 solleciti di cui 9 neanche presi in carico, 27 chiamate al telefono… tutto registrato per poi sventolare risposte e metodi di lavorazione alla fine di questa vergognosa pratica. Il call center dice che le procedure sono tutte giuste, ma non vedo alcun pagamento, anzi, dopo aver cliccato stato pagamenti sull’app mi dice “non risulta alcun pagamento dovuto…”

    • senex

      Gent.mo Paolo, buongiorno.

      Ci dispiace molto leggere delle difficoltà che sta incontrando nella gestione della sua problematica: purtroppo non abbiamo alcuna voce in capitolo e ci è impossibile aiutarla, ma il suggerimento è sempre quello di tenere monitorata la situazione in attesa venga liquidato quanto dovuto.

      A risentirla, cordialmente.

  11. Valeria

    Buonasera, scrivo perchè non mi è molto chiara una questione.

    Prima di ricevere la prima tranche della mia disoccupazione, ho ricevuto una comunicazione dall’ente nel quale mi diceva, appunto, che la mia richiesta di disoccupazione era andata a buon fine e che erano stati previsti circa tot giorni di disoccupazione: secondo i miei calcoli ora mi spetterebbe il mio ultimo assegno ma del pagamento neanche l’ombra. La mia domanda è questa: come faccio a ritrovare quella comunicazione iniziale? E come faccio a capire se mi è stato “bloccato” l’ultimo pagamento?

    Grazie infinite.

    • senex

      Gent.ma Valeria, buonasera.
      Provi a logarsi nel portale MyINPS e a verificare se ritrova la comunicazione cui fa cenno nella sua “Cassetta postale” (https://www.inps.it/NuovoportaleINPS/CassettaPostale.aspx).
      A risentirla, cordialmente.

      • Valeria

        Buongiorno. In effetti lì ho trovato la comunicazione di cui necessitavo ed avevo ragione: mi spettano ancora 30 giorni di disoccupazione, così ho fatto richiesta come specificato nel vostro articolo. Grazie mille, svolgete un lavoro importante.

        Cordiali Saluti.

        • senex

          Ci fa davvero molto piacere essere riusciti ad aiutarla, Valeria, e la ringraziamo di cuore per ciò che ha scritto.

          A presto, cordialmente.

          • Valeria

            Salve. “Approfitto” della vostra gentilezza.

            Ho un altro quesito da porvi sempre in merito all’ultima tranche: ho fatto la richiesta tramite naspi-com… in che tempistiche mi arriverà? Grazie mille!

          • senex

            Valeria, buongiorno di nuovo.

            La percezione è che da quando abbiamo scritto questo articolo le tempestiche per il riconoscimento dell’ultima tranche si siano un po’ allungate: inizialmente la situazione veniva “risolta” solitamente in 2-3 settimane, ma ora non riusciamo a dare una quantificazione precisa (anche perché sembrano esistere marcate differenze fra ciascuna sede INPS).

            Se trova un attimo, ci avvisi quando le verrà liquidata: avremo così un riscontro più aggiornato da fornire anche agli altri lettori. Cordialmente.

          • Valeria Pagano

            Approfitto ancora una volta perchè la verità è che chi gestisce questo fantastico sito, svolge un lavoro che dovrebbe svolgere lo Stato ma, ormai noi (disillusi) italiani ci siamo abituati.

            Arrivo al dunque: il 14 luglio avvio le pratiche della Naspi-Com (sono in attesa dell’ultima tranche della disoccupazione, la penultima l’ho ricevuta il 22 giugno) e aspetto, chiamando varie volte l’INPS e parlando in ciascuna occasione con persone diverse e informate ognuno ad una sua maniera… Cmq il 30 agosto (finalmente) mi arriva un msg sul cellulare dicendo che l’ultima mensilità mi è stata sbloccata ma, OVVIAMENTE ad oggi ancora niente.

            Voi di Senex sapete per caso dirmi le tempistiche? Cioè, dopo il primo msg quando mi sarà effettivamente sbloccata l’ultima mensilità?!? Grazie infinite!

          • senex

            Gent.ma Valeria, buongiorno. Intanto grazie per le belle parole di apprezzamento che ci hai dedicato, sono sempre molto gradite.

            Dunque, a nostro avviso il ritardo nell’erogazione dell’ultimo mese è riconducibile alla pausa estiva che va concludendosi: aspetta ancora un po’ e, nel caso proprio non arrivasse alcun segnale, ricontatta il call center chiedendo loro se hanno modo di verificare la data di accredito che nel messaggio da te ricevuto non è stata specificata.

            Tienici aggiornati. A presto, cordialmente.

  12. Luigi Di Stefano

    Salve, mi chiamo Luigi. Quando ho ricevuto la prima mensilità Naspi (a maggio) mi hanno mandato un messaggio dicendo che il mese di aprile mi sarebbe stato erogato alla fine perche il mio datore di lavoro non ha specificato il tipo di licenziamento. Che succedera? Volevo sapere se a qualcuno è già capitato, grazie.

    • senex

      Buonasera Luigi.

      In realtà nessuno ci aveva ancora sollevato un dubbio come quello che lei ci presenta: se comunque le è stato detto che la mensilità relativa ad aprile arriverà, confidiamo non debba in alcun modo preoccuparsi. Piuttosto provi a capire perché il suo datore non ha specificato il motivo del licenziamento.

      Saluti.

  13. Mary

    Buonasera, una curiosità.

    E’ possibile richiedere il conteggio delle giornate di disoccupazione di alcuni anni precedenti (pratiche già pagate e chiuse)? E se sì come posso fare?

  14. Beatrice

    Buongiorno, oggi ho scoperto che INPS nel 2016 non mi ha erogato l’ultima mensilità della Naspi. La suddetta mensilità è stata sbloccata dalla nuova richiesta Naspi avvenuta nel 2018. Avendo ricevuto un pagamento con due anni di ritardo e non avendo mai avuto comunicazioni a riguardo, posso chiedere gli interessi?
    Grazie

    • senex

      Beatrice, buonasera. La notizia che ci sta fornendo è molto positiva, e servirà di certo a rasserenare i tanti che quotidianamente ci scrivono temendo di aver perso l’importo dell’ultima mensilità.

      Ora, sull’altra questione non sarei troppo ottimista: di solito anche se gli accrediti vengono effettuati in ritardo non si conteggiano gli interessi (o quantomeno non ci è capitato di sentire che sia accaduto). Ad ogni modo, se volesse tentare quella strada le consigliamo di rivolgersi ad un patronato: qualora fosse “fortunata” non esiti a scrivercelo, così da poterne dare comunicazione anche agli altri lettori.

      Cordialmente.

  15. Loredana

    Salve, ho bisogno di aiuto per capire cosa sta succedendo.

    Ultimo pagamento fino al 20 dicembre (arrivato a marzo), manca l’ultima mensilità: il patronato ha fatto richiesta in data 28 febbraio tramite Naspi-com… Non avendo avuto nulla mi sono recata di persona presso l’inps competente in data 14 aprile per un sollecito, ancora nulla… che succede? Questo denaro ê perso visto che la richiesta è stata fatta tardi (premetto che non sapevo di questo “blocco”)?

    • senex

      Loredana, buonasera.

      La situazione sembra un po’ complicata, visto che a quanto ci dice i pagamenti le sono stati accreditati con un certo ritardo: il consiglio che ci sentiamo di darle è quello di chiedere direttamente all’INPS, così da verificare se a loro già risulta quale possa essere la data utile per l’ultimo accredito (che crediamo sinceramente non possa andar perso).

      Ci faccia sapere, cordialmente.

  16. Stefano Merighi

    Senex, c’è ancora una domanda che non ho fatto nel precedente commento: nel caso il pagamento sia in ritardo quei soldi non andranno persi giusto?

    • senex

      Reputiamo non sia possibile: se spettano devono arrivare prima o poi.

      A risentirla, cordialmente.

  17. Stefano Merighi

    Buonasera.
    Pochi giorni fa mi han pagato aprile, 22 giorni su 52 restanti. Il 19 aprile ho inoltrato il naspi com, visto che maggio è il mio ultimo mese naspi… Ora siamo al 14 maggio e ancora non ho visto quando mi pagheranno l’ultima mensilità: e passato un mese ormai dall’invio del modello, ma come scritto sopra mi han pagato solo 22 giorni su 52 e gli ultimo 30 non ancora… cosa dovrei fare? Inviare un altra comunicazione naspi o aspettare i primi di giugno per rimandarla se non vedo il pagamento? Grazie

    • senex

      Stefano, buongiorno.

      Sono numerose le persone che ci scrivono preoccupate perché – nonostante abbiano inviato da tempo la comunicazione NASpI-Com – risultano ancora in attesa dell’ultima tranche del sussidio: ciò che lei può fare è tenere monitorata la situazione, contattando l’INPS e chiedendo loro la data del pagamento (se già nota) facendo riferimento al numero di protocollo assegnatole.

      A risentirla, cordialmente.

      • Stefano Merighi

        Ho chiamato INPS poco fa: il call center mi ha detto che per ora gli risulta solo la data del pagamento di aprile di 22 giorni, mancano i famosi ultimi 30 giorni… Mi ha consigliato di richiamare verso fine mese per vedere se mi pagheranno entro – appunto – la fine di questo mese o la 1a settimana di giugno. Cmq mi ha specificato che non importa se la Naspi-com è stata mandata anche 45 giorni prima della fine: una volta in archivio e protocollato loro procedono con lo sblocco e il pagamento degli ultimi 30 giorni… purtroppo poi non sempre e come dicono perché si aspetta e si aspetta, vedremo come sarà per me…
        Grazie

  18. Luigi Simone

    Buongiorno, non sapevo che l`ultima mensilità naspi venisse bloccata di default, così ho ricevuto la mensilità di febbraio a pagata a marzo per soli 4 giorni, e ho scoperto per caso che gli ultimi 30 giorni venivano bloccati. Tramite il vostro articolo, ho seguito la procedura indicata, e ho fatto richiesta di sblocco ultima mensilità naspi il 9 aprile: risulta protocollata ma ancora non ho ricevuto alcuna comunicazione in merito. Sapete dirmi gentilmente le tempistiche per lo sblocco? Grazie in anticipo.

    • senex

      Buongiorno Luigi.

      Tempo addietro lo sblocco avveniva in 2-3 settimane, ma può darsi che oggi i tempi d’attesa siano maggiori.
      Il consiglio che le diamo è quello di contattare direttamente l’INPS, chiedendo loro se già visualizzano la data in cui lei riceverà l’ultimo accredito.

      Ci tenga aggiornati, se ha piacere. Cordialmente.

  19. Sirio

    Buongiorno, a me il 13 giugno scade la disoccupazione. Quando mi conviene comunicare la Naspi-com per lo sblocco dell’ultima rata? Grazie

    • senex

      Sirio, buonasera. Inoltrare la comunicazione nella seconda metà di maggio dovrebbe essere la soluzione corretta, ma – come già detto più volte – non tralasci di chiedere conferma direttamente all’INPS (così da fugare eventuali dubbi).

      Cordialmente.

  20. Maurizio

    Mio patronato dice di avere fatto la naspi com il 10 /04 e dice pure che la mensilità del 10/05 dovrebbe essere erogata ma sul sito online con pin non risulta nessun data in pagamento come mai? Cosa è successo il patronato ha fatto la naspi com grazie attendo risposta

    • senex

      Maurizio, buongiorno.

      Se le hanno detto di aver inoltrato domanda reputiamo poco verosimile il contrario (può darsi che sul sito non risulti nulla perché non ancora aggiornato).
      Faccia così: aspetti qualche giorno dopo il 10/5, poi ricontatti il patronato e – come extrema ratio – verifichi direttamente con l’INPS (tramite call center o presso la sede di competenza).

      Cordialmente.

  21. Giovanni

    Salve sono Giovanni… A mia moglie è arrivata la lettera di approvazione indennita naspi l’11 dicembre 2017 dopo 23 telefonate al call center… 4 richieste di sollecitazione… 1 colloquio di 3 min alla sede inps di Cagliari (la quale non capiva il problema) siamo tutt’ora in aspettativa e anche in serie difficolta economiche visto che anch’io aspetto l’ultima rata da fine febbraio…

    • senex

      Giovanni, buongiorno. Ci dispiace molto sapere della vostra situazione: ciò che possiamo dire è che se l’importo vi spetta prima o poi dovrà arrivare.

      Le facciamo i nostri migliori auguri affinchè questa situazione di stallo possa risolversi prontamente. Cordialmente.

  22. Domenico Fazzari

    Buongiorno, se non ho capito male l’ultimo mese della NASPI va sbloccato con una comunicazione. Quindi, dovendo ricevere l’ultimo pagamento a Novembre 2018 (relativo ai 30 giorni di ottobre 2018) quando dovrei fare la comunicazione?

    • senex

      Domenico, buongiorno.

      A nostro avviso, inoltrando la comunicazione nella seconda metà di ottobre non dovrebbe avere problemi: ad ogni modo, come sempre ripetiamo il suggerimento di voler contattare l’INPS (magari dopo l’estate) per avere certezza della cosa.

      Cordialmente.

  23. Salvatore

    Ho chiesto lo sblocco i primi di marzo al patronato,e mi dissero di aspettare 15 giorni…ho chiesto all contact center 3 solletici che mi assicuravano in pochi giorni lo sblocco….non voglio fare pena a nessuno,ma io per colpa loro sono in grave difficoltà,non è possibile che debba aspettare tutto questo tempo senza una risposta,qua non si vive più….basta sono stufo!!!

    • senex

      Ci dispiace molto, Salvatore: al di là di dare un po’ di visibilità al suo sfogo, però, non sappiamo proprio come aiutarla… 🙁

      In bocca al lupo.

    • Peppe

      Anche io ho lo stesso problema, con moglie a carico e tre figli minorenni.

      Coraggio che peggio di così non può andare… forse…

  24. Gabriele

    Come mai a fine procedura mi esce questo avviso? È cambiato qualcosa?

    “Il servizio di protocollazione delle domande risulta momentaneamente non disponibile. La comunicazione é stata comunque acquisita ma verrà protocollata ed inviata in Sede in un momento successivo, e verranno abilitate le stampe della ricevuta e del modello compilato.”

  25. Debora

    Buongiorno,
    per mio marito abbiamo chiesto lo sblocco degli ultimi 30 giorni di Naspi come da procedura, oggi è arrivato l’avviso di erogazione che sarà il 24/04, ho però notato che pagheranno 42 giorni invece di 30. In questo modo percepirebbe 96 giorni anzichè 84 previsti.
    Come posso comunicare la cosa all’INPS?

    • senex

      Deborah, buongiorno.

      Il primo step potrebbe essere una verifica della situazione con il call center al numero 803.164 (da cellulare le basta cliccare qui): gli operatori dovrebbero poterle chiarire ogni dubbio (e consigliarle anche che cosa sia più opportuno fare).

      Ci riaggiorni se ha piacere. Cordialmente.

  26. Roberto

    Buongiorno.
    Il 27 maggio 2018 mi scade la Naspi: devo inviare la comunicazione Naspi-com per l’ultimo mese?
    Grazie, Saluti

    • senex

      Roberto, buongiorno.

      Come abbiamo già detto non esistono indicazioni «esatte» riguardo al momento in cui preparare la NASpI-Com, ma solitamente si procede nei trenta giorni che precedono il termine del sussidio: inoltando la comunicazione a maggio lei dovrebbe “ricadere” nella finestra corretta, ma nel dubbio le suggeriamo – come sempre – di chiedere conferma direttamente all’INPS.

      Cordialmente.

  27. silvia

    Io quando provo a cliccare su “Invio comunicazioni” mi dice che il mio CF non risulta legato a nessuna pratica INPS: eh certo, oltretutto io sto usando il sito e sono loggata tramite la CNS…
    In ogni caso io ho già chiamato il call center due volte per questo problema (nel mese di marzo) dato che appunto mi manca l’ultima mensilità, cioè febbraio, ed entrambe le volte mi hanno detto che è prassi e che riceverò l’accredito entro 60 giorni quindi teoricamente proprio in questi giorni. Mi piacerebbe però sapere cos’è sta storia del CF non riconosciuto che adesso va ad aggiungersi a questo problema.

    • senex

      Silvia, buongiorno.

      A nostro avviso la questione del codice fiscale va necessariamente approfondita, ragion per cui il suggerimento è quello di contattare prontamente l’INPS e chiedere loro come si debba risolvere.
      Per quanto concerne invece l’ultima mensilità NASpI, aspetti di vedere se arriva o meno l’accredito poi (eventualmente) potrà sollecitare di nuovo anche riguardo quell’aspetto.

      Saluti.

  28. cioffi hermes

    salve ho mandato la comunicazione naspl-com in ritardo……l’ultimo mese e aprile 2018 ma ancora oggi ho mandato quella richiesta cioe in ritardo……..mi arrivera questo mese il pagamento?attendo risposta…grazie

    • senex

      Hermes, buongiorno.

      Se l’ultimo mese che deve ricevere è aprile, a nostro avviso lei è nei tempi corretti per inoltrare la comunicazione NASpI-Com: qualora però avesse dubbi, il consiglio è comunque quello di verificare la situazione contattando direttamente l’INPS (tramite call center al numero 803.164 o direttamente presso la sua sede di competenza).

      Cordialmente.

  29. Rinaldo

    Salve, ho usufruito della naspi da luglio a fine settembre, l’ultimo pagamento (a seguito di una rimodulazione della naspi) lo hanno erogato a gennaio 2018 (due mensilità assieme per via della rimodulazione) ma non capisco perchè non mi hanno dato i pagamenti del bonus Renzi delle due mensilità. Il call center dice che non ne ho diritto perché da gennaio, essendo un nuovo anno contano i redditi del nuovo anno: secondo me non è cosi, perché risalgono all’anno prima (2017), loro li hanno erogati a gennaio io che c’entro?

    Scusate la confusione, aiutatemi a capire. Distinti saluti.

    • senex

      Rinaldo, buongiorno.

      Il “problema” col Bonus Renzi è che la certezza di rientrare nelle soglie per riceverlo si può avere solo ad anno concluso, quando si presenta la dichiarazione dei redditi: per tale ragione può anche succedere che l’importo non venga erogato subito ma solo in un momento successivo (non appena verificati – appunto – i limiti di cui sopra). Ad ogni modo stia tranquillo: se le spetta non deve temere di perderlo, si tratta al massimo di dover attendere un po’.

      Cliccando qui potrà leggere un approfondimento in cui la questione è analizzata nel dettaglio. A risentirla, cordialmente.

      PS Per quanto concerne il discorso “2017 o 2018” verosimilmente conta la data di erogazione, non altro.

      • Rinaldo

        La ringrazio infinitamente per avermi risposto, quello che non mi tornava è che nel 2017 l ho percepito mentre, solo per l’ultimo pagamento no.

  30. Stella

    Complimenti, ottimo articolo: spiegato bene e sempre misurato nelle risposte.

    Grazie.

  31. Violetta

    Buongiorno. Ho fatto la domanda per ultimi 30 giorni online il 6 genaio: e andato tutto bene, pero ancora nulla… Sono andata al patronato e hanno detto che la mia disocupazione si e bloccata: come posso risolverla? ho perso i soldi?

  32. Domenico

    Salve,
    Ho fatto la Naspi com il 13 febbraio x sbloccare l ultimo pagamento ma ad oggi neanche l ombra di un pagamento mi hanno detto di aspettare 30 giorni…diventa complicato anche solo fare un sollecito chi ti risponde al call center non ti da una risposta chiara a riguardo cosa fare?

    • senex

      Domenico, hai ragione ma purtroppo questa è la situazione in cui si trovano tutti.
      Ad ogni modo non temere di sollecitare anche più volte: quel denaro ti spetta, e se hai fatto tutto ciò che dovevi è giusto che tu chieda.

      Buona giornata.

  33. Emanuele

    Buongiorno.

    A me la disoccupazione era stata prima respinta e poi accolta: i soldi sono arrivati tutti assieme il 6 marzo (152 giorni su 182 riconosciuti), ma l’ultimo mese non risulta ancora accreditato. Ho provato a seguire tutta la guida ma il mio pin purtroppo non era adeguato. Sono ancora nei tempi giusti? Grazie in anticipo.

    • senex

      Emanuele, buongiorno. Il “PIN dispositivo” risulta indispensabile in situazioni come questa: il suggerimento è quello di provvedere non appena possibile (si può anche procedere online da questa url) e poi inoltrare la comunicazione NASpI-Com senza ulteriori indugi.

      Cordialmente.

  34. Fabio

    Buon pomeriggio.
    Oggi il patronato mi ha detto che la mia naspi com è in fase di caricamento.
    Cosa significa??

    • senex

      Fabio, buonasera.

      Con tutta probabilità intendevano dire che la comunicazione NASpI-Com è stata trasmessa ma dev’essere ancora lavorata: si tratta solo di avere pazienza.
      In ogni caso continui a monitorare la situazione col patronato (può però farlo anche autonomamente accedendo al portale INPS, qui spieghiamo come): se poi passassero troppi giorni non abbia timore di sollecitare chiarimenti.

      A risentirla, cordialmente.

  35. Maria Cristina

    E’ una vergogna che questa cosa dello sblocco non venga comunicata all’inizio: ancora pochi giorni ed avrei perso un’intera mensilità! Grazie, mi avete salvato… almeno per questo mese… M. Cristina

  36. Mary

    Buongiorno, mi sono appena resa conto che l’ inps invece di pagararmi gli ultimi 30 giorni che mi mancavano al termine della disoccupazione, me ne ha pagati 55! Come devo comportami? Grazie!

    • senex

      Buongiorno Mary.

      Potrebbe trattarsi semplicemente di un ricalcolo, e quindi di un importo legittimamente dovuto. Se però vuoi toglierti ogni dubbio, il consiglio è quello di verificare con il call center: in caso di errore la cosa salterebbe fuori, prima o poi.

      Facci sapere come risolvi. Saluti.

      • Domenico

        Io ho ricevuto solo 47 giorni anziché 77 come mi spettano. ho chiamato e non hanno saputo dirmi nulla.

        • senex

          Domenico, buonasera.

          Ha già inoltrato la NASpI-Com per richiedere lo sblocco dell’ultima mensilità? In ogni caso il call center non può essere evasivo: il consiglio che le diamo è di richiamare, cercando di capire il motivo del mancato accredito (magari non è ancora stato predisposto il bonifico a suo favore).

          Buona serata, cordialmente.

      • Mary

        Ho chiamato il call center ma “ovviamente” non possono essermi d’aiuto… dovrò perdere una mattinata alla sede INPS!

        Grazie comunque, cordiali saluti.

  37. Anna Maria

    Buongiorno dopo 641 giorni di Naspi (che terminava a novembre) mi bloccano l’ultima mensilità: il pagamento doveva arrivare a dicembre, ma non vedendolo ho fatto il Naspi-com a gennaio 2018. Alcuni (altri no) mi dicono che è stato fatto in ritardo, e ora non so cosa fare.

    E’ tutto perduto? Grazie

  38. Denise

    Buongiorno.

    Io avevo l’ultimo mese Naspi ad ottobre, e ovviamente non sapendo che avrei dovuto sbloccare l’ultimo pagamento ho fatto la Naspi.Com a novembre. A fine mese mi arriva un messaggio dall’INPS dicendomi che hanno ricalcolato la mia Naspi (fino al 29/11/2017) e che la prima rata sarebbe stata pagata entro dieci giorni. Così è stato: a dicembre mi è arrivata la rata di ottobre, ma la seconda rata (quella di novembre) non è mai arrivata, e questa cosa che mi fa sorgere un dubbio sul fatto che magari si siano sbagliati… Sul sito però c’è scritto che il pagamento è ancora in corso: ho fatto un’altra richiesta di sblocco (il 10 gennaio) ma ancora non ho ricevuto risposta.

    Io a novembre ho lavorato 3 giorni, e non vorrei che l’ultima rata della Naspi fosse saltata per quello. Comunque adesso sono ancora disoccupata, quindi nella Naspi-Com ho confermato lo stato di disoccupazione. Posso sperare o sti soldi non li vedrò mai?

    • senex

      Denise, buonasera.

      Ovviamente non abbiamo accesso alle informazioni che riguardano la tua posizione, ma dato che l’intera vicenda sembra abbastanza ingarbugliata sarebbe opportuno recarsi di persona presso la sede INPS di competenza e capire quale credito risulti ancora a tuo favore (e quando verosimilmente verrà pagato).

      Tienici aggiornati, se hai piacere.

  39. Cristian

    Buongiorno. No, non ho nulla per iscritto: mi avevano dato il protocollo a voce dopo un paio di giorni…

    • senex

      Io farei riferimento a quel numero di protocollo, chiedendo come mai non sia ancora stata pagata la relativa spettanza.

      Ci tenga aggiornati, cordialmente.

  40. Cristian

    Buongiorno. Ho fatto la Naspi-com tramite call center Inps ad ottobre. In questi mesi ho fatto vari solleciti e chiamate ma mai nulla di concreto. Oggi ho dovuto rifare la richiesta tramite il patronato perché non risultava più la mia Naspi-com di ottobre: secondo voi ho perso questi soldi? Posso fare qualcos’altro?

    • senex

      Confidiamo proprio di no! Non ha nulla di scritto riguardo la prima comunicazione fatta ad ottobre?

  41. Chantal

    Salve, volevo chiarirmi un dubbio. Ho subito un infortunio nell’ultimo mese di contratto e mi avevano bloccato la Naspi fino all’inoltro del certificato.

    Sono in attesa dell’ultimo pagamento di 30 giorni. Ho già inviato Naspi-Com l’11 dicembre 2017, sul sito visualizzo la dicitura “pagamento completato il 02/02/2018”. Ho presentato il certificato direttamente alla sede territoriale competente INPS. Quando però vado a cercare tra i pagamenti un avviso dice: non risultano importi a suo favore, la preghiamo di contattare il contact center. È normale? Io avevo diritto a 46 giorni, ad ora ne ho presi 16 fino (e la liquidazione dell’infortunio dall’Inail). Grazie.

    • Chantal

      Aggiornamento.

      Fortunatamente ho risolto. Ho sentito il call center e la Naspi-Com risulta compilata e spedita: purtroppo c’era stato un errore da parte di chi aveva seguito la pratica, perché aveva dimenticato di inserire il suddetto certificato. Grazie ancora, cordialità.

  42. Lisa

    Buongiorno a tutti. La mia naspi scade il 5 febbraio: quando dovrei chiedere lo sblocco?

    Grazie.

    • senex

      Lisa, buongiorno a lei.

      Data la scadenza ormai prossima, a nostro avviso sarebbe opportuno inoltrare la richiesta non appena possibile.

      Cordialmente.

  43. Emanuele

    Salve, ho ricevuto la penultima disoccupazione il 10 ottobre e mi avevano detto dal call center che avrei ricevuto AUTOMATICAMENTE l’ultima mensilità il 10 gennaio. Non vedendo l’accredito il giorno ho chiamato e hanno fatto un sollecito alla mia sede inps. Il 22 gennaio ho richiamato per fare un’altro sollecito. E nulla ancora. In più oggi mi hanno detto che se faccio il sollecito chiamando non c’è bisogno di fare il Naspi-com. Sarà vero?

    • senex

      Buongiorno Emanuele.

      Talvolta le informazioni che arrivano dall’INPS sembrano un po’ contraddittorie (anche se questo non dovrebbe mai accadere): con tutta probabilità la richiesta di sblocco è stata compilata dall’operatore con cui hai parlato, che ha inoltrato la NASpI-COM dal proprio pc per tuo conto.

      Cordialmente.

  44. Viviana

    Salve ho una domanda forse sciocca ma se qualcuno gentilmente può rispondermi ringrazio in anticipo: ho l’ultimo pagamento Naspi disponibile per il giorno 1 febbraio, e lunedì 29 gennaio prendo servizio in una scuola come insegnante di sostegno. La mia domanda è: volendo possono bloccare il pagamento o è già in corso e non è più fattibile? É già sul fascicolo previdenziale ma non so come regolarmi. Grazie.

    • senex

      Viviana, buongiorno. A dire il vero temiamo lei sia troppo a ridosso del pagamento per poterlo bloccare.

      Essendo una situazione piuttosto particolare, a nostro avviso sarebbe opportuno contattare l’INPS quanto prima (tramite Call Center o presso la sua sede di pertinenza) e cercare di capire con loro come sia meglio procedere.

      Ci tenga aggiornati, cordialmente.

  45. Andrea

    Buongiorno. Quando sono stato licenziato l’azienda mi ha pagato anche l’indennità di mancato preavviso.

    Il mio dubbio è: a causa di questo la mia Naspi verrà interrotta in anticipo? Grazie

    • senex

      Andrea, buongiorno a lei. Domanda interessante.

      L’indennità di mancato preavviso e la disoccupazione NASpI sono due pagamenti distinti, per cui a nostro avviso non dovrebbe avere difficoltà nel vedersi liquidare entrambi gli importi e senza alcuna decurtazione.

      Saluti.

  46. Michael

    Salve. Io ho fatto la naspi-com il 3 gennaio e ad oggi nulla: dite che è ancora presto?

    • senex

      Buongiorno Michael. Stando alle tempistiche segnalate nell’ultimo periodo temiamo di sì: occorrerà pazientare un po’.

      Saluti.

  47. Fiammetta

    Io dei 49 giorni di disoccupazione ho percepito solo 16 giorni a luglio. Dovrei ricevere anche agosto, ho mandato il modello Naspi-Com addirittura a settembre e sto ancora aspettando a gennaio inoltrato l’ultima mensilità!!!

    Secondo me a questo punto non arriverà proprio più nulla…

    • Cristian

      Io ho fatto la Naspi-Com il 7 ottobre per gli ultimi 30 giorni: mille solleciti e richieste varie ma nessuna risposta concreta e nessun pagamento.

      Oramai sto perdendo le speranze… complimenti INPS, complimenti Italia!!!

      • senex

        Buongiorno Fiammetta, buongiorno Cristian.

        Fra le tante email ricevute in redazione ce ne sono diverse in cui si racconta di situazioni sbloccate dopo lunghe attese: confidiamo per voi varrà lo stesso, non si può immaginare vada in altro modo.

        Aspettiamo di sapere come si conclude questa vostra vicenda. Cordialmente.

  48. Angelo

    Arrivato oggi l’importo sul sito INPS e disponibili in banca al 23 gennaio!
    Tutto è bene quel che finisce bene! Fate anche voi di nuovo la naspicom se non vi sono arrivati!
    Saluti sorriso

  49. Gigi Mancuso

    Grazie bellissimo l’articolo.

    Adesso speriamo che arrivano i soldi….

    • Valeria

      Ci siamo! Oggi sul fascicolo ho visto che il 23/01 sarà l’ultimo pagamento (Naspi-COM fatta il 10/11)!

      Evviva, si stanno muovendo!

      • Viviana

        Ciao, io l’ho fatta più di un mese fa la naspi-com attraverso il patronato… ancora non ricevo nulla ma mi hanno detto che devo aspettare perché la cosa è andata a buon fine, e l’INPS di solito paga il mese dopo…

        Ma aspettare quanto? Sto andando nel pallone perché leggo di persone che sono passati mesi e ancora nulla!

  50. Jimmy

    Buongiorno a tutti,
    a mia moglie sono stati riconosciuti 49 giorni di NASPI il giorno 04 ottobre 2017. A fine ottobre 2017 hanno pagato i primi 19 giorni ma poi nei mesi successivi non è stato erogato più nulla. Chiamando l’Inps mi avevano detto di fare il modello Naspi Com. Mia moglie è andata al Patronato per ben 2 volte a dicembre 2017 e gennaio 2018 ma gli hanno detto che i restanti soldi arriveranno ma ci sono dei ritardi con i riconteggi da parte dell’Inps nella città di competenza.

  51. Angelo

    Ad oggi ancora nulla… a qualcuno è arrivata?

    • Valeria

      Naspi com fatta il 10.11 e anche qui ancora niente!!! Ma è impossibile!!!

  52. Gabriele

    Una volta terminata la naspi se non ho ancora trovato lavoro ci sono altri sostegni al reddito?

    • senex

      Gabriele, buongiorno. Non appena possibile pubblicheremo un approfondimento anche su questo tema: nell’attesa ti dico che una volta terminata la NASpI è possibile richiedere l’ASDI, ma la domanda si può inoltrare solo se vengono rispettati alcuni criteri molto stringenti (che elenco):

      * essere disoccupati (ovviamente)
      * avere sottoscritto un PDP presso il Centro per l’Impiego (andrebbe sempre fatto in occasione della NASpI, come spiegato in un nostro articolo)
      * avere nel nucleo familiare un minore di anni 18 oppure avere una età di almeno 55 anni (senza ancora aver maturato la pensione)
      * avere un ISEE con indice pari o inferiore a 5.000€
      * non avere usufruito dell’ASDI per più di sei mesi nei 12 mesi precedenti / per più di 24 mesi nel quinquennio precedente

      Per maggiori informazioni ti consiglio di dare un occhio alla pagina dedicata sul sito INPS. Saluti.

  53. Angelo

    Ad oggi dell’ultima rata Naspi ancora nulla però mi avevano risposto dicendo che hanno aggiornato i computer all’inps quindi a dicembre è per quello che non hanno pagato e che arriverà a gennaio… aspetto fino al 10 prima di sollecitare ufff… intanto buon anno a tutti! sorriso

    • senex

      Grazie a te della preziosa informazione, Angelo, contraccambiamo gli auguri!

      Buon 2018!

  54. davide cappello

    ragazzi io ho fatto la domanda il 4 ottobre mi è stata accettata il 19 dicembre e ancora nessuna comunicazione di pagamento mah!!! nonostante solleciti vari

    • senex

      Ciao Davide. La situazione che racconti ci dispiace molto, poiché anche altri hanno scritto in redazione accennando a ritardi.

      Nell’attesa di sapere come andrà a finire ti auguriamo che il 2018 porti nuove opportunità di lavoro.

    • Elena

      Guarda io l’ho fatta a luglio e il primo pagamento è stato fatto dopo 90 giorni senza sollecito. Adesso fatta Naspi-Com per gli ultimi 30gg, ho ricevuto risposta che entro due settimane arrivano.

      Ci vuole un po’ di pazienza.

  55. Valentina Venuti

    Qualche giorno fa ho fatto la vostra procedura, oggi ho chiamato per direttamente l’INPS e mi hanno detto che gli ultimi 30 giorni mi arriveranno fra 60 giorni… cose da pazzi!

  56. Angelo

    Salve e complimenti per l’articolo molto utile! Ho fatto tutta la procedura online dal sito, poi alla fine ho visto che l’aveva fatta anche il patronato l’8 novembre ed e’ gia protocollata e ora io l’ho rifatta di nuovo perche’ non mi e’ arrivato ancora nulla! Ora le richieste sono 2 di cui 1 protocollata gia del Patronato e 1 mia! Speriamo vada tutto bene;
    ma quanti giorni ci vogliono per ricevere l’ultima rata Naspi dopo aver fatto la domanda???
    Saluti e sperando che arrivi per Natale, buone feste!
    ANGELO

    • senex

      Grazie per i complimenti, Angelo.

      Riguardo al suo dubbio: inizialmente l’attesa era quantificabile in 2/3 settimane circa, ma ad oggi – purtroppo – sembra i tempi si siano dilatati. Come sempre il suggerimento è quello di monitorare se arriva l’accredito, ricontattando prontamente l’INPS a fronte di ulteriori ritardi.

      Contraccambiamo volentieri gli auguri di buone feste, cordialmente.

  57. Federica

    Buongiorno, ho bisogno di una delucidazione. Ho diritto a 210 giorni di NASpi, ultimo mese novembre, quindi con accredito dicembre. A dicembre sono stati pagati 6 giorni per completamento dei 180, rimangono fuori i famosi 30 giorni.
    Il Naspi-com è stato compilato il 09/11 dietro consiglio di un operatore INPS, quindi in anticipo rispetto al termine della disoccupazione (30/11).
    Ora, ci sono due versioni contrastanti: il patronato dice che ho perso gli ultimi 30 giorni perchè il modulo è stato compilato troppo presto, il call center invece dice che è stato fatto nei termini e non c’è un periodo “troppo presto” per il modulo.
    Ad oggi comunque non sono stati erogati i 30 giorni finali. Quale versione è quella giusta? Come procedere?
    Grazie mille!

    • senex

      Federica, buongiorno a lei.

      Io mi fiderei di quanto dice il call center, anche perchè sono stati proprio gli operatori INPS a darle quelle indicazioni: pensare che l’ultimo mese venga “perso” per una comunicazione anticipata sembra veramente improbabile.

      Il consiglio che le diamo – al solito – è quello di monitorare la situazione, sollecitando senza timore se si verificassero ulteriori ritardi nell’accredito dell’ultima tranche.

      Cordialmente.

  58. Ileana

    Ho visto finalmente siete riusciti a preparare anche la video-guida su Youtube… grazie!

    Ileana

    • senex

      Sì Ileana, è pronta: abbiamo impiegato un po’ perchè si è cercato di “confezionare” un prodotto ben fatto e (confidiamo) utile.

      Per chi avesse necessità, segnalo ancora una volta il link https://youtu.be/c6sxj6XLQAM.

      Saluti.

  59. Domenico

    Salve io ho presentato la naspi com dopo 65 giorni dell ultimo pagamento perché il call center ️️nn mi sapeva informare per bene… sapete se li perdo visto che ci ho messo tanto tempo a compilare la naspi com ???? Grazie per ️l informazioni già fornite..

    • senex

      Domenico, buongiorno.

      Come accennatole via email, la cosa migliore da fare è quella di essere reattivi ed inoltrare la richiesta di sblocco non appena il sussidio viene “congelato”: ora non siamo in grado di dirle in che modo si concluderà la sua situazione, ma di certo speriamo lei non debba “perdere” neppure un euro dell’ammontare spettante.

      Ci tenga aggiornati, cordialmente.

  60. barbara

    Salve ho presentato la naspi-com per lo sblocco dell’ultima mensilità naspi il 15.11.17 ma ad oggi nessun pagamento. l’ inps dice che devo aspettare…. ma quanto tempo ancora?? Domani è un mese!

    • Valeria

      Io ho fatto naspi-com il 10/11! La situazione è uguale… non so quanto tempo devo aspettare! triste spero che pagheranno prima di Natale…

  61. Valeria

    Ho fatto naspi com 10 novembre (ultimo mese di naspi – ottobre, ricevuto solo pagamento di 7 giorni)
    Passato un mese e fin ora non ci sono i soldi…
    Ho chiamato inps e la risposta è “non sappiamo quanto dovresti aspettare!”

  62. Elena

    Ho sentito dire che l’Inps talvolta paga con ritardo, non rispettando più la tempistica (2/3 settimane) di prima… triste

  63. Vivi

    Salve gentilmente potrebbe togliermi un dubbio?
    avrei bisogno di una informazione su l’ultimo mese di pagamento naspi: a me restano 66 giorni (che ho calcolato io mano mano ogni mese che mi arrivavano le disoccupazione) prima che termini la naspi, a dispetto dei 553 con decorrenza dal 26/06/16 , volevo sapere se visto che a gennaio dovrebbe terminare quando devo compilare la naspi.com online ? Dal momento che mi arriva sul conto il penultimo mese ? Al centralino dell’inps mi hanno detto che non bisogna compilarlo, solo se non arriva l’ultimo mese bisogna compilarlo dopo…
    Sono scoraggiata perché dal calcolo fatto ogni mese sarebbero 66 i gironi che restano ma non so il giorno preciso in cui mandare online questa naspi.com
    Grazie per la risposta

    • senex

      Viviana, buongiorno.

      Non so perché il Call Center le abbia detto che non serve compilare la NASpI-COM: non è certamente nostra intenzione quella di sostituirci all’INPS, ma a noi è stato indicato di fare proprio così. Per quanto riguarda le tempistiche, invece, non esiste un “giorno preciso” ma un intervallo utile (che parte grossomodo quando “salta” l’ultimo accredito).

      Attenendoci dunque al detto latino “Melius abundare quam deficere” le suggeriamo di inviare comunque la comunicazione: nel peggiore dei casi sarà stato un “di più”. Saluti.

      • Vivi

        Quindi devo spedirlo prima di ricevere l’ultima mensilità ? Cioè lei mi suggerisce , se percepisco il primo del mese l’ultima mensilità di mandare il modulo verso la fine di dicembre già ?

        • senex

          Viviana, lasci passare una trentina di giorni dall’accredito della penultima mensilità, poi compili la comunicazione NASpI-COM: in tal modo dovrebbe essere tranquilla di rientrare nella finestra temporale “corretta” per l’inoltro.

          Ci tenga aggiornati, se ha piacere. Cordialmente.

      • edi

        Non si sottovaluti, si capiscono molte più cose in questo articolo che non chiamando cento volte il numero verde INPS…

  64. barbara

    Salve buona sera il giorno 15 ho fatto richiesta dello sblocco ultima mensilità naspi tramite patronato.. ma ad oggi nessuna notizia nessun pagamento…che tempi occorrono?’
    Grazie

    • senex

      Barbara, buonasera.

      A quanto ci risulta la pratica viene lavorata non appena inviata la comunicazione NASpI-COM, e i tempi di attesa per visualizzare il bonifico si aggirano sulle 2/3 settimane: se però il pagamento dovesse tardare non esiti a chiamare il call center INPS (803.164 da rete fissa, 06.164164 da rete mobile), così da poter avere un feedback più preciso.

      A risentirla.

      • barbara

        Buongiorno e grazie per avermi risposto…. quindi lo stato “protocollato” nella richiesta rimane lo stesso fino a quando non avrò il bonifico? oppure cambierà quando emetteranno pagamento? Grazie

        • senex

          Buongiorno di nuovo, Barbara.

          Lo stato della domanda rimane comunque “congelato” su «Protocollata», anche una volta avvenuto il pagamento…

          disoccupazione naspi protocollata

          Cordialmente.

          • barbara

            Grazie, non mi resta che attendere !! grazie e buona giornata

      • Claudio

        Pare che per la seconda parte del mese di ottobre all’INPS stanno facendo l’aggiornamento dei computer ed è tutto bloccato, se va bene, i pagamenti torneranno regolari per metà dicembre o addirittura gennaio, io comunque ho fatto fare dal patronato un ulteriore sollecito.

        • senex

          Ottima segnalazione, Claudio. Pubblichiamo la cosa a beneficio di tutti e confidiamo in una rapida soluzione.

          Grazie, cordialmente.

          • Claudio

            Grazie a te e complimenti per il sito è molto utile.

    • Vivi

      A me mancano circa 66 giorni: se il 1 del mese dovessi vedere la penultima mensilità e la percepissi il 10 quanto tempo prima devo mandare la naspi-com online prima di percepire l’ultima mensilità ?

      • senex

        Buongiorno Viviana.

        Stia tranquilla: non esiste un “giorno preciso” nel quale inviare la NASpI-COM, ma un intervallo utile (che parte grossomodo quando “salta” l’ultimo accredito).

        Cordialmente.

  65. Paola

    Buongiorno anche io sono in attesa dell’ ultimo pagamento naspi di ottobre.
    È stato fatto il naspi.com ad ottobre e il call center mi dice che servono 60 GG.
    Sono stati fatti anche due solleciti per via telematica.
    C’è un problema però .. che è stato dettato dalla necessità..e cioè non ho comunicato un contratto a chiamata firmato il 14 ottobre ma che risulta partito il 7 dalla busta paga.
    A settembre ho ricevuto solo 16 GG e ne restano 30.Domanda : tutto tace perché ho perso la Naspi per il mio contratto di tre mesi a chiamata? ricevero Delle sanzioni ?avrò ripercussioni per le prossime domande di disoccupazione?della serie sono in lista nera!
    In questo caso l’INPS dovrebbe comunicarlo ?
    Grazie mille

    • senex

      Paola, buonasera. Noi non siamo a conoscenza di “liste nere”, ma di sicuro è meglio informare l’INPS nel caso si riprenda a lavorare (un nuovo impiego può comportare l’interruzione – temporanea o definitiva – del sussidio).

      Per quanto concerne il suo caso la questione è un po’ particolare: se si firma un contratto a chiamata infatti, entro 30 giorni occorre comunicare (sempre tramite NASpI-COM) il reddito previsto, così da capire se la disoccupazione va sospesa o semplicemente ricalcolata.

      Il suggerimento che le diamo, a questo punto, è di confrontarsi direttamente con l’ufficio di competenza – possibilmente de visu – spiegando tutta la situazione come ha fatto con noi. Saluti.

  66. michele

    Buonasera. Sul prospetto di calcolo iniziale della naspi era indicata la durata presunta di 236 giorni dal 14 aprile. Dopo non aver ricevuto più pagamenti ho controllato lo stato della domanda in cui compare “pagamento completato il 5 ottobre 2017”. In realtà per completare i 236 giorni ne mancano 62…come mai questa differenza?

    • senex

      Michele, buongiorno.

      Ciò che ci segnala è anomalo, e così su due piedi non mi viene in mente nulla che giustifichi la cosa: le suggerisco di verificare direttamente con la sua sede INPS di competenza (senza lasciar passare troppo tempo).

      Saluti.

    • Ada

      Buonasera nello stato della domanda dice pagamento completato. Ho sbloccato gli ultimi 30gg in sede inps ma niente.. come mai mi da pagamento completato e ancora nulla???? Grazie

  67. Claudio

    Buongiorno e grazie in anticipo. L’11 settembre ho ricevuto il pagamento per soli tre giorni e mi sono accorto che mancavano i “famosi” 30 giorni. Ho chiesto delucidazioni al patronato e mi hanno detto che dovevo passare da loro per fare la richiesta a l’INPS ed ottenere lo sblocco. Quando sono andato da loro un altro signore mi ha detto che le richieste non vanno fatte più e che l’INPS ha tre mesi di tempo per pagare e poi mi ha suggerito che se per fine ottobre non arrivava ancora nulla di ritornare per richiedere lo sblocco. Il 31 ottobre sono tornato al patronato per fare la richiesta (mi è costata 5 Euro) però il signore era titubante nel volermi fare fare questa richiesta, dicendomi che non era necessario farla. Oggi 14 novembre ancora nulla. Ha qualche suggerimento per me ?

    • senex

      Claudio, buonasera.

      E’ la prima volta che veniamo messi a conoscenza riguardo tale eventualità: se confermata sarebbe ottimo, ma date le molteplici segnalazioni che ci arrivano quotidianamente temiamo purtroppo che la cosa non sia così assodata. Ad ogni modo, se lei ha inoltrato domanda tramite patronato non dovrebbe incontrare problemi: si tratta solo di aspettare che venga liquidata la somma spettante.

      A risentirla, cordialmente.

      • Claudio

        Aggiornamento: Giovedì 23 novembre ho contattato lo 06164164 ed ho spiegato all’operatore la mia posizione. E’ stato molto gentile e la situazione gli è sembrata molto strana. Ha fatto una richiesta alla linea INPS (mi è arrivato un sms sul cellulare del numero della segnalazione) e mi ha detto che se non ottenevo ancora nulla per questo fine settimana di ricontattarlo. Situazione assurda !!!

        • Maria

          Claudio, ha poi risolto? In che modo? Io attendo da maggio 2017. Ho alle spalle solleciti telematici fatto dal patronato che non voleva inoltrare Naspicom. Sono anche andata fisicamente alla sede INPS ma nessuno sa dirmi nulla. Ormai è passato quasi un anno…

          Suggerimenti?

  68. Emilia

    Buongiorno, io non sapevo minimamente che l’ultimo pagamento si dovesse sbloccare facendo questa richiesta, ogni volta che chiamavo il call center mi dicevano che dovevo aspettare 60 giorni per l’erogazione dell’ultimo pagamento, ma passati questi 60 giorni ancora niente. Ho provato a fare la richiesta come è illustrato nel vostro articolo ma non me la fa fare in quanto il mio pin non è abilitato a fare ciò. Devo recarmi presso la sede Inps per fare la richiesta? Ora sto anche lavorando ho ancora diritto di ricevere quest’ultimo pagamento?
    Grazie, Emilia

    • senex

      Buongiorno Emilia.

      Dunque: sulle tempistiche nutro qualche dubbio perché sembra sia passato troppo tempo, purtroppo, ma non capisco come mai il call center le abbia dato tale feedback; c’è poi comunque da considerare anche il fatto che ora lei ha ripreso col lavoro…

      Per quanto concerne l’abilitazione del PIN, invece, può provvedere tramite questo link.

      Cordialmente.

  69. sabrina

    salve volevo un chiarimento;il 16 ottobre 2017 mi finiva la disoccupazione che prendevo da alcuni mesi;praticamente in questi giorni dovrebbe arrivarmi l’ultima erogazione.a metà ottobre mi è arrivato un versamento che va dal 1 settembre al 16 settembre;praticamente dovrebbero erogarmi un mese intero giusto?ho fatto naspi.com tramite patronato sbloccando l’ultimo pagamento il 5 ottobre,ora ho un dubbio,l’ho fatto troppo presto e dovevo aspettare dopo il 16 ottobre a farlo?ho paura che non abbiano preso in carico lo sblocco,è il caso di rifarlo per stare tranquilli?i pagamenti potrebbero slittare di giorni o settimane?venerdi ho visto che non hanno erogato nulla….grazie sabrina

    • senex

      Sabrina, buongiorno a lei.

      La tempistica dell’inoltro sembra adeguata: in ogni caso la comunicazione NASpI-Com è stata inviata, per cui non sappiamo dirle se sia opportuno prepararne ora una seconda. Non ha modo di chiedere al patronato o – meglio ancora – direttamente all’INPS, almeno per capire se la pratica di sblocco è stata presa in carico?

      Saluti.

      • sabrina

        buongiorno e grazie per l’attenzione..ho chiamato stamattina l’inps e mi hanno detto che non risulta in pagamento per ora,che devo aspettare qualche giorno visto che l’ultima erogazione potrebbe essere un pò ballerina,e se per venerdi non mi avessero ancora erogato nulla di richiamarli per un altro sollecito…speriamo bene

  70. Donato

    Buongiorno mi e stata riconosciuta la naspi per 70 giorni e fin ora mi sono stati solo pagati 2giorni in un mese 30 giorni un altro mese e in ultimo mi hanno.pagato 8 giorni facendo il calcolo nn sono 70 giorni .mi sono recato dall’ufficio del mio patronato e mi hanno fatto la domanda naspi.com quindi mi arriveranno anche i 30 giorni rimanenti?

    • senex

      Donato, buongiorno.

      Stando a quanto ci scrive, la somma dei giorni pagati ammonta a 40: ne mancano ancora 30, insomma, e verosimilmente le saranno accreditati a seguito della comunicazione NASpI-Com cui fa cenno. Al solito, il suggerimento è quello di tenere monitorato il conto corrente.

      Cordialmente.

      • Donato

        Buonasera quindi tra quanti giorni dovrei trovare l’accredito?
        Grazie

        • senex

          Verosimilmente dovrà aspettare almeno 2-3 settimane: in ogni caso, come dicevamo, tenga monitorata la situazione.

          Saluti.

          • Donato

            Grazie. C’è modo di vedere sul sito online dell’Inps o chiamando, se c’è un pagamento o se e stata presa in carico la comunicazione?
            Grazie.

          • senex

            Certo che può farlo, ma per semplificità le consiglio di chiamare il call center chiedendo direttamente loro l’avvenuta presa in carico ed ogni eventuale altro dubbio.

            Buona giornata.

        • Donato

          Sul sito come è possibile vedere la presa in carico?

          • senex

            Deve entrare nella sezione NASpI, poi cliccare su “Comunicazione NASpI-Com”, “Consultazione Comunicazioni” e verificare che la domanda sia stata protocollata.

            Dia un occhio a questo screenshot

  71. Denise

    Buongiorno,
    Io non sapevo minimamente che l’ultima mensilità non sarebbe stata pagata. Non mi è stata mandata alcuna comunicazione al riguardo , ed essendo la prima volta che prendo la Naspi non sapevo che bisognava fare questa procedura, fatto sta che ora mi ritrovo senza i soldi che mi spettavano. Ho seguito i passaggi che lei ha indicato nel sito e ho inoltrato la richesta. Devo mandare comunque anche la Naspi.com nonostante non ho ancora trovato un’occupazione? O basta la richesta inoltrata tramite il sito?Grazie in anticipo per le risposte.

    • senex

      Buongiorno Denise. Purtroppo sembra siano diverse le persone che, come lei, vengono a sapere quasi per caso di questo “blocco”.

      Veniamo alla sua domanda: se è stata seguita correttamente la nostra spiegazione, lei ha già inoltrato la NASpI-Com e non deve far altro se non aspettare. Come però già detto a chi ci ha scritto in precedenza, se l’accredito dovesse tardare non esiti a sollecitare l’INPS (tramite call center o direttamente presso la sede di competenza).

      Cordiali saluti.

      • Denise

        La ringrazio per avermi risposto. Ho inoltrato la domanda venerdì presso il sito dell’inps e ora nella voce che riguarda le comunicazioni inviate c’è scritto che la mia domanda è protocollata. Spero vivamente che la prendano in considerazione il più presto possibile in quanto l’inps così facendo crea solamente disagi! Almeno una comunicazione da parte loro, un mese prima o 15 giorni prima, avrebbe dovuto essere d’obbligo!

      • Denise

        Mi scuso per il disturbo, ma volevo chiederle un’altra cosa. Ho mandato la naspi-com e la domanda è protocollata: lo stato della comunicazione varia quando l’ultimo assegno viene sbloccato o rimane scritto protocollata? Perchè ho quasi impressione che questa domanda rimanga protocollata in eterno. Sono già passate due settimane e ancora non ho l’ultima mensilità sbloccata; ho mandato un’altra comunicazione ma credo che sia alquanto inutile. Ho chiamato il call center, e l’unica cosa che mi hanno saputo dire è che non posso fare il sollecito perchè siamo ancora nel mese di novembre e il pagamento deve arrivare a novembre, peccato che siamo quasi alla fine di novembre e che comunque per 6 mesi ho avuto il pagamento tra il 9 e l’11 mai più tardi e adesso sti soldi ancora non ci sono e siamo al 22 novembre! Io ho la netta sensazione che sti soldi non li vedrò più! Secondo lei devo solo aspettare ancora, e a dicembre chiamare di nuovo o se mi reco in sede forse sanno qualcosa in più?

        • senex

          Denise, buonasera.

          A quanto ci risulta la domanda rimane “protocollata” anche dopo il pagamento dell’ultima tranche, per cui reputiamo non debba preoccuparsi a riguardo.
          Allo stesso modo confidiamo non sia plausibile ipotizzare l’eventualità che non venga pagato un importo dovuto (e richiesto nei tempi canonici): se il ritardo dovesse però diventare eccessivo non esiti ad andare di persona all’ufficio di competenza, così da capirne almeno le ragioni.

          A risentirla, cordialmente.

  72. Tiziana

    Salve io dovrei ricevere questo mese l’ultimo pagamento naspi.
    Il 13 ottobre ho fatto ,tramite call center il naspi.com.
    Solitamente sulla mia app vedo il pagamento in corso e il giorno della disponibilità…di solito il giorno 6 di ogni mese vedo ad esempio giorno 13 pagamento disponibile.
    Fino ad ora risulta solo l’ultimo.Ho chiamato ma non mi sanno dire nulla.
    Riepilogando il 13 ottobre ho fatto la comunicazione naspi.com per gli ultimi 30 GG.
    Grazie per la risposta

    • senex

      Tiziana, buonasera.

      Non voglio sostituirmi all’INPS, e se non la sanno aiutare gli operatori del call center dubito si possa darle noi delle risposte certe.
      Consideri però che se di solito riesce a visualizzare l’accredito dal giorno 6 di ogni mese, è comunque plausibile che oggi – 7/11 – il sistema non riporti ancora alcuna data.
      Attenda qualche giorno, poi verifichi di nuovo: in ogni caso lei ha inoltrato la comunicazione per tempo e quindi non deve temere nulla.

      Cordialmente.

      • Tiziana

        Buonasera a lei e grazie della risposta celere.
        Sì solitamente varia il giorno 4-6… varia sullo stato pagamenti appare sull’app l’importo erogato e la disponibilità che varia dal 10 al 15 del mese.
        In ogni caso la richiesta naspi.com è stata debitamente fatta il giorno 13 ottobre.
        Grazie ancora
        Saluti

  73. Aziz

    Buongiorno,

    mi chiamo Aziz, sono un cittadino marocchino
    ho ricevuto l’ultimo accredito della disoccupazione non agricola l’ 11/09/2017 e mi spetta l’ultimo accredito, ma l’INPS non ha ancora provveduto.
    Ho appena inoltrato il modulo che voi gentilmente segnalate nel sito, quanto dovrei aspettare prima che venga erogato questo pagamento?

    • senex

      Aziz, buongiorno.

      Normalmente l’attesa per lo sblocco dell’ultima rata NASpI è di circa 15/20 giorni, ma se dovesse verificare ritardi non esiti a ricontattare l’INPS sollecitando la questione.

      Cordialmente.

  74. Fabio

    Buongiorno. In data 13 ottobre mi reco ad ufficio Inps di persona per compilare domanda Naspi.com (visto che risultavano mancanti 30 giorni). Nel pomeriggio mi arriva SMS inps dove mi si dice che in realtà mi spettano 16 giorni in più di indennità.
    Ora, dal momento che i nuovi 30 giorni scadono oggi, volevo gentilmente sapere se con la nuova domanda Naspi. com mi pagheranno direttamente 46 giorni.
    Se importo supera 1000 euro e vengo pagato con bonifico domiciliato succede qualcosa
    grazie e saluti!

    • senex

      Fabio, buongiorno a lei. Per quanto concerne la comunicazione NASpI-Com le suggeriamo di verificare direttamente con la sua sede INPS di competenza.

      Riguardo al bonifico domiciliato le confermiamo invece che questa è una delle modalità attraverso cui si può decidere di ricevere il sussidio di disoccupazione: al momento il limite per pagare in contanti ammonta a 3000€, per cui non dovrebbero esserci problemi.

      A risentirla, cordialmente.

  75. Barby87

    Buonasera e complimenti per l’articolo che mi è stato molto utile.

    Volevo sapere perche’ su Youtube non mettete anche gli altri articoli (tipo questo sulla naspi).

    Ciao Barbara

    • senex

      Ciao Barbara, grazie per i complimenti.

      Il nostro canale Youtube è stato aperto da pochissimi giorni: ci stiamo attrezzando per colmare il gap con gli articoli presenti sul sito, ma la preparazione dei video richiede tempo e quindi occorre pazientare un po’.

      E’ comunque nostra intenzione pubblicare tutti quei filmati che possano aiutare ulteriormente i lettori del sito Senex: cercheremo di rimediare, poco per volta. Saluti.

  76. Fiammetta

    Salve, sul sito insindacabili.it appare scritto:

    naspi com

    Quindi bisogna mandare il modulo tramite Naspi Com entro 30 giorni? Io credo di aver superato i 30 giorni ma ho inviato la comunicazione ugualmente oggi. Spero di non essere arrivata troppo in ritardo.

    • senex

      Fiammetta, buonasera. Il suggerimento che diamo è sempre quello di provvedere subito non appena ci si accorge che il pagamento di una rata NASpI è in ritardo.

      Che aggiungere? Ha fatto bene a scrivere, speriamo solo che ci sia un po’ di elasticità da parte del suo ufficio INPS di competenza. In bocca al lupo.

  77. Fernanda

    Salve, ho inviato la naspi.com il 5 di luglio per lo sblocco dell’ultima mensilità (30 giorni), dopo aver aspettato 1 mese ho richiamato l’inps che mi ha chiesto di aspettare inizio di settembre per fare un sollecito (non ho capito perché non si poteva farlo subito), ho continuato a chiamare, e hanno accettato il sollecito il 5 di settembre, ancora niente pagamento, mi hanno detto di aspettare fino al 5 ottobre per poter fare un altro sollecito. È normale una cosa del genere?! C’è qualcosa che posso fare? Grazie, saluti

    • senex

      Gent.ma Fernanda, buonasera. Il suo racconto ci amareggia, e per tale ragione lo riportiamo qui.

      Coraggio, ci tenga aggiornati. Cordialmente.

      • melina

        buongiorno a tutti…si è assurdo sia farne richiesta che aspettare come dei stupidi dei soldi che ci spettano….se nn ho lavorato fino ad oggi non sto lavorando nemmeno l’ultimo mese…..ma vabbè lasciamo perdere questo e andiamo a riprendere l’assurdità di attesa ultimo mese…
        il mio compagno è da marzo che aspetta l’ultimo mese…..(DA MARZO!)…..solleciti esauriti perche dopo tre mi pare non se ne possono piu fare….chiamate al call-center con operatori che hanno studiato libri diversi….attesa lunghissima….ha cominciato a lavorare per una ditta tramite agenzia….finito il contratto cosa si fa???una nuova domanda naspi……che ovviamente viene protocollata e non erogata perchè prima si deve chiudere l’altra……cioè la naspi-com mai arrivata….
        parlando di me invece ancora ad oggi nessun pagamento di novembre……
        concludo dicendo questa è l’italia…..una vergogna

  78. Eleonora

    Salve mancavano 42 giorni di Naspi, ne hanno corrisposti 12 per la data del 9 ottobre. Quindi ho sbloccato i restanti 30 giorni. Provvederanno quindi a novembre?

    • senex

      Buonasera Eleonora.

      Dall’invio della comunicazione NASpI-COM deve contare circa 2/3 settimane, quindi indicativamente sì, dovrebbe poter risolvere la cosa entro l’inizio di novembre.

      Saluti.

  79. melania

    Salve. Io il 15 settembre ho inoltrato la domanda per lo sblocco dell’ultimi mese naspi che mi spettava… e sto aspettando… e possibile ora ad ottobre ricevere l’ultimo mese??? che mi spetta…

    • senex

      Melania, buongiorno.

      A quanto ci risulta la pratica viene lavorata non appena inviata la comunicazione NASpI – COM, e i tempi di attesa per visualizzare il bonifico si aggirano sulle 2/3 settimane: dovrebbe essere cosa ormai imminente insomma, ma se ciò non si verificasse non esiti a chiamare il call center INPS (803.164 da rete fissa, 06.164164 da rete mobile) sollecitando chiarimenti.

      Cordiali saluti.

      • melania

        buonasera. ad oggi inps non ha ancora risposto al mio sollecito: la domanda l’ho fatta il 15 settembre, ad oggi nulla…

        • senex

          Melania, insista con il call center: se le spetta e ha inviato la comunicazione NAsPI COM non deve temere. Ci vuole solo pazienza (molta).

          Saluti.

  80. Luigi

    Buongiorno, ho scoperto anche io che l’ultima mensilità non mi é stata messa in pagamento, mi hanno messo solo 3 giorni quando invece ne mancavano 30. Ho provveduto a inviare il modulo naspi com chiedendo lo sbloggo e specificando che sono disoccupato. Trascorsa 1 settimana, ho chiamato il contact center dove come al solito si dimostrano inutili. Ad oggi non so ancora nulla su presunti pagamenti. Ma non capisco questi metodi, se uno ha un diritto, per quale motivo abusano della loro posizione?

    • senex

      Gent.mo Luigi, buonasera.

      Se ha inoltrato la comunicazione non crediamo possa esserle negata l’ultima tranche del sussidio: può darsi però che i tempi per l’erogazione non siano ancora maturi. Faccia così: monitori la situazione ed eventualmente ricontatti il call center, poi ci riaggiorni (se ha piacere).

      Cordiali saluti.

      • Luigi

        Buongiorno, ho atteso un mese dall’invio del naspi com e ieri ho contattato il call center, ad oggi non risulta ancora messo in pagamento l’ultimo mese e, aggiungo, al telefono mi hanno risposto che devo attendere tutto ottobre e se non pagano posso fare reclamo. Tutto ció è ridicolo, così si va ben oltre 60 giorni.

  81. Anna

    Salve io la pratica l ‘ho inviata il giorno 19 luglio ed a oggi ancora nessun bonifico ho chiamato ad inps e mi hanno detto di aspettare 30 giorni lavorativi e normale?

    • senex

      Buongiorno Anna.

      L’attesa è un po’ lunghetta, ma probabilmente bisogna far conto che ad agosto alcuni uffici non funzionano “a pieno regime”.
      In ogni caso, se ha inoltrato la domanda non dubitiamo le verrà accreditato quanto dovuto.

      Ci tenga aggiornati, se ha piacere. Cordialmente.

  82. Erica

    Nel caso in cui siano gia passati 2 mesi, è possibile inoltrare ugualmente il documento per sbloccare l’ultima mensilità ?? C’è un termine oltre il quale si perde? Grazie e buon lavoro

    • senex

      Buongiorno Erica.

      Non abbiamo certezza che esista un termine (sebbene alcuni suggeriscano il limite di 30 giorni) per presentare il sollecito relativo all’ultima mensilità NASpI, ma le suggeriamo di fare così: provveda non appena possibile ad inoltrare la comunicazione NASpI – COM, lasci passare 7/10 giorni e poi verifichi che la richiesta sia stata presa in carico dalla sua sede INPS di competenza.

      Buon lavoro e buon proseguimento a lei. Cordiali saluti.

  83. stefano

    Chiaro e veloce. Risolto tutto in 5 min. evitando “code” inutili agli sportelli INPS. Soprattutto non scritto in “BUROCRATESE”. la semplicità paga sempre.
    Grazie continuate così.

  84. Rosa

    Buonasera,io devo ricevere (il 10/11 Agosto) l’ultimo bonifico di disoccupazione,corrispondente al sesto mese di indennità. Devo anch’io inviare una comunicazione all’INPS per lo sblocco,oppure è solo dal settimo mese in poi che effettuano questa procedura? Grazie

    • senex

      Buonasera a lei, Rosa.

      Il blocco riguarda l’ultimo mese, indipendentemente dal numero complessivo delle mensilità stesse: se dovesse verificare un ritardo nel pagamento provveda come indicato nell’articolo.

      Cordialmente.

  85. Talisa

    Dopo 2 mesi di chiamate al contact center dell’Inps, dove tra l’altro mi è anche stato risposto che non è un problema loro, vi ho trovato e vi ringrazio per avermi risolto il problema in meno di 10 minuti.
    Vi ringrazio
    Talisa

    • senex

      Gent.ma Talisa, non ci addentriamo nella situazione ma la ringraziamo di cuore per questa bella attestazione di stima.

      Restiamo a disposizione per qualsiasi altro dubbio. Cordialmente.

  86. Loredana

    Articolo semplice e preciso, mi ha aiutato a risolvere il “problema” in un battibaleno.

    Grazie, Loredana

    • Claudia

      Salve, si sa quanti giorni richiede lo sblocco? In parole povere: dopo la richiesta quanti giorni passano per il bonifico?

      • senex

        Claudia, buongiorno.

        Di solito la pratica viene presa in carico subito, e nel giro di un paio di settimane si può visualizzare il bonifico.

        • Claudia

          Grazie mille, gentilissimi e velocissimi! Per quanto riguarda il fatto sono allibita e senza parole: già si è in grosse difficoltà in più succedono anche queste cose… è vergognoso!

          • senex

            Ha ragione purtroppo: a molte persone, in questo momento, tale ritardo potrebbe provocare difficoltà… triste

            Grazie a lei, Claudia, e buona giornata. Cordialmente.

Leave a Reply

Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile: cliccando su "Accetto" o scorrendo questa pagina ne permetti l'utilizzo. Approfondisci GDPR.

Se vuoi saperne di più puoi prendere visione della nostra Privacy & Cookies Policy, aggiornata secondo quanto previsto dalla normativa nazionale italiana ed europea (GDPR 2016/679).

Chiudi