economia e finanze, news, pubblica amministrazione, scuola

TFR INPS: comunicare IBAN su SUGI e ottenere il pagamento

SEGUICI SU FACEBOOK!


Ti sei perso i nostri ultimi post?

comunicare IBAN su SUGI

Nell’ultimo periodo numerosissimi dipendenti pubblici a tempo determinato hanno ricevuto da parte di INPS – tramite email o cellulare – una comunicazione che li informava riguardo la necessità di aggiornare l’IBAN su cui accreditare il TFR.

In un’epoca in cui il fishing rappresenta un vero e proprio spauracchio tale invito ha spiazzato molte persone, che hanno magari cancellato i messaggi considerandoli semplice “spam”.

Ecco, in realtà la comunicazione è autentica… 😬

stipendio insegnanti

Che cos’è SUGI?

In accordo a quanto evidenziato sul portale INPS, da lunedì 21 febbraio 2022 è online il nuovo servizio “Sistema Unico Gestione IBAN” o SUGI, pensato per permettere di inserire l’IBAN su cui accreditare il TFR della Gestione Dipendenti Pubblici (si legga il messaggio n. 773 del 16 febbraio 2022).

Si recita esplicitamente che

“l’inserimento o la modifica dell’IBAN tramite la procedura SUGI è necessario per completare l’iter di lavorazione della pratica di TFS/TFR e consentire all’INPS l’erogazione della prestazione nel rispetto dei termini di pagamento previsti dalla normativa”.

Insomma, nessuna bufala e nessun messaggio da cestinare. Anzi.

Come procedere per comunicare l’IBAN

Per comunicare o confermare il proprio IBAN è sufficiente logarsi al portale dal link dedicato (in alternativa si può accedere per poi digitare “SUGI” nel motore di ricerca interno).

Una volta dentro occorre selezionare la voce “Nuova richiesta”.

[CLICCA SULLE IMMAGINI PER INGRANDIRE]

comunicare iban su sugi

Verrà così visualizzata una schermata riportante alcuni dati personali e il numero di pratica. Clicchiamo su “Avanti”.

comunicare iban su sugi

A questo punto è possibile specificare se si desidera nominare un delegato alla riscossione. Nel caso non vi fosse, sarà sufficiente indicare il metodo di accredito preferito.

comunicare iban su sugi

Nella schermata successiva si potrà leggere un riepilogo dei dati inseriti, e si dovranno flaggare un paio di “informative” (dichiarazioni mendaci e trattamento dati personali).

comunicare iban su sugi

Premendo un’ultima volta il pulsante “Avanti” accederemo alla schermata conclusiva riportante il nostro numero di pratica TFR/TFS.

comunicare iban su sugi

Vi ricordiamo che l’attesa per il TFR è di circa 12/15 mesi dal termine del contratto: per chi volesse approfondire consigliamo la lettura degli articoli dedicati “TFR Trattamento Fine Rapporto Insegnanti ATA” e “Verifica pratiche TFR dipendenti pubblici portale INPS”.

SENEX

© Senex 2022 – Riproduzione riservata


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER (procedendo si considera accettata l’“Informativa sulla Privacy”).

    Nome *

    Email *

    [recaptcha]

    INPS sta inviando numerosissime comunicazioni riguardanti l’aggiornamento dell’IBAN sul quale accreditare il TFR… vediamo assieme come procedere!
    comunicare iban su sugi

    31 Commenti

    1. Daniela

      Ho ricevuto un TFR da posta dove è scritto che devo comunicare l’IBAN relativo al conto corrente sul quale accreditare l’importo della prestazione, ma se INPS ce l’ha già non devo fare nulla, e corretto?

      • senex

        Buongiorno Daniela.

        Per quanto possa sembrare pleonastico, pur possedendo già i suoi dati bancari INPS chiede che lei li confermi: ad ogni modo nulla di preoccupante, come può vedere nel presente articolo si tratta di una procedura semplice e veloce.

        Un saluto cordiale.

    2. Giancarlo

      Ho ricevuto una mail nella quale Inps mi chiede di inserire modificare l’Iban per poter liquidare il TFS, ma sul sugi leggo “Nessuna pratica su cui inserire / modificare l’iban”. Nella mail citata mi comunicano il n. di pratica…

      • senex

        Buongiorno Giancarlo.

        Se INPS le ha scritto comunicando anche il numero di pratica confidiamo il TFS ci sia, senz’ombra di dubbio: il consiglio che le diamo è pertanto quello di contattare il Numero Verde, e gestire con loro la procedura di inserimento dell’IBAN su cui le verrà accreditato l’importo.

        Saluti.

        • Giancarlo

          Grazie, in effetti il giorno è comparso il record con le generalità compreso l’IBAN esatto: ho avuto il dubbio se avessi dovuto comunque inserirlo di nuovo, ma leggendo meglio la mail era specificato che in questo caso non si deve fare nulla.
          Speriamo bene!

    3. Ivana

      Se l’IBAN è lo stesso dove mi viene accreditata la pensione, quindi non è cambiato, è necessario lo comunichi?

      Grazie

      • senex

        Buongiorno Ivana.

        Sì, anche se INPS conosce già il c/c su cui viene accreditata la pensione occorre comunque comunicare l’IBAN su cui va liquidata il TFR.

        Un saluto cordiale.

    4. Debora

      Buonasera. Io nella seconda schermata, sotto la dicitura LISTA PRATICHE, ho la dicitura “Nessuna pratica su cui inserire/modificare IBAN”.

      Come posso risolvere? Grazie

      • senex

        Buongiorno Deborah.

        Per quanto possiamo intuire, a suo nome non risulta alcun TFR: l’ideale sarebbe in prima istanza contattare la scuola per capire se la pratica è stata inoltrata, e in caso di risposta positiva confrontarsi con INPS facendo riferimento al numero di protocollo che le sarà stato indicato.

        Ci tenga aggiornati, se ha piacere. Cordialmente.

    5. maria

      Buongiorno, ho riscontrato un problema sul sito SUGI per confermare l’IBAN: la filiale risulta essere sbagliata, come posso risolvere il problema?

      • senex

        Buongiorno Maria.

        Il Sistema recupera in automatico i dati bancari dal codice IBAN: per tale ragione le consiglieremmo di verificarne l’esattezza direttamente presso il suo istituto di credito (dove magari potrebbero anche dirle che tale “imprecisione” non va ad inficiare l’esito del pagamento).

        Ci tenga aggiornati, se ha piacere. Saluti.

    6. Renato

      Buongiorno.

      Ho inserito un nuovo IBAN: nel momento in cui premo “Successivo” c’è la scritta “Verificheremo i dati entro due/quattro giorni. Si prega di riprovare nei giorni successivi”. Quindi non permettono di andare avanti e verificare se la richiesta di modifica è stata inoltrata.

      Vi risulta essere così il procedimento? Grazie

      • senex

        Buongiorno Renato.

        In realtà né a noi né ad altri lettori del sito è capitato di incappare nell’impasse che lei descrive: così su due piedi non abbiamo suggerimento migliore da darle che confrontarsi con il Contact Center INPS, in modo da capire dove possa nascere la criticità.

        Ci tenga aggiornati se ha piacere.

        • Giuseppe

          Buonasera. Sto riscontrando lo stesso identico problema, con tentativo di inserimento dal 25 agosto 2022: sarebbe utile sapere se qualcuno ha risolto e come il citato impasse.
          Grazie.

      • Alessandra Valguarnera

        Signor Renato, ha risolto? Io sto riscontrando lo stesso problema

    7. Gerardina

      Non riesco a comunicare l’iban… cosa bisogna fare?

    8. Massimo

      Idem.

      Sistema Sugi non funziona: dunque, no Sugi no TFS?

      • senex

        Buongiorno Massimo. Che cosa “non funziona”? Così è difficile provare ad aiutarla.

        Ha provato ad esempio a cambiare browser? Cordialmente.

    9. Fortuna

      È dal mese di marzo che cerco di confermare la IBAN ma non mi dà accesso su Sugi. Ho inviato diverse richieste all’Inps ma nessuna risposta: se clicco su “nuova richiesta” non mi dà la possibilità di aggiornare l’IBAN…

    10. Francesco

      Problema risolto dopo 48 h.

    11. Francesco

      Il sistema da due giorni non funziona.
      Permette di inserire correttamente tutti i dati, infine al momento del riepilogo, dopo la “presa visione” per privacy ecc restituisce un messaggio di ERRORE SISTEMA, con invito a riprovare più tardi. Questo da qualunque browser, PC, iPhone, iPad ecc…

      • senex

        Buongiorno Francesco, e grazie della segnalazione.

        Purtroppo al momento non abbiamo modo di verificare con certezza se si tratta di un problema generalizzato o inerente al suo caso specifico.

        Ci tenga aggiornati, se ha piacere. Saluti.

        • Lorena

          È un problema generalizzato, io ed altri miei colleghi abbiamo lo stesso problema.
          Non è possibile aggiornare l’IBAN.

          • Carlo Parise

            Non riesco a comunicare l’iban…

            • Cristian

              Buongiorno. Anche io ho lo stesso problema del signor Renato: quando inserisco l’iban mi esce l’istituto di credito ma mi dice “verificheremo i dati entro 2/4 giorni”, si prega di riprovare in seguito e non mi fa procedere…

    Lascia una risposta

    Privacy Policy

    Senex aderisce al Programma di affiliazione Amazon e può percepire commissioni tramite link presenti sul sito

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile: cliccando su "Accetto" o scorrendo questa pagina ne permetti l'utilizzo. Approfondisci GDPR.

    Se vuoi saperne di più puoi prendere visione della nostra Privacy & Cookies Policy, aggiornata secondo quanto previsto dalla normativa nazionale italiana ed europea (GDPR 2016/679).

    Chiudi