Ti sei perso i nostri ultimi post?

Gli smartphone stanno diventando sempre più performanti, veri e propri pc tascabili capaci di elaborare documenti di qualunque tipo: il problema è che la memoria del cellulare (già ampiamente “sollecitata” dalle numerose app installate) finisce spesso con l’esaurirsi in fretta, e rende indispensabile procedere con regolarità ad un backup. trasferire file

Fino a qualche anno fa ci si poteve servire della connessione bluetooth, ma ormai tale standard risulta superato e lento di fronte alla mole di dati che trattiamo quotidianamente: chi dunque desidera salvare una copia dei propri file – siano essi fotografie, filmati o quant’altro – anche sul PC può affidarsi ad un software freeware davvero molto facile da usare e che si avvale del WI-FI.

Un’alternativa potrebbe essere quella di affidarsi al classico cavetto USB (solitamente adoperato per la ricarica della batteria) per connettere il nostro smartphone al PC: il problema è che molti telefonini non vengono riconosciuti dal computer come periferiche esterne, rendendo dunque impossibile il trasferimento dei file da un device all’altro.

MI Drop: come funziona

Il software in questione è MI Drop di Xiaomi, che a differenza di altri titoli reperibili in Google Play si può scaricare gratuitamente dallo store Android in versione completa.

Una volta terminata l’installazione si devono accettare le condizioni di utilizzo (pulsante “Inizia”) per poi inserire un nickname a scelta.

trasferire file

Nella schermata principale occorre poi tappare l’icona del profilo (in alto a sinistra): si aprirà un menù la cui prima voce è “Connetti al computer”.

trasferire file

Vi ricordiamo che per far funzionare il sistema occorre appoggiarsi – ça va sans dire – ad un WI-FI cui siano connessi entrambi i device.

A questo punto bisogna selezionare “Avvia”: MI Drop riporterà l’url FTP assegnato al vostro smartphone

trasferire file

…che dovrete semplicemente trascrivere in “Esplora risorse” (o File Explorer, la shell di Windows insomma) come negli screenshot seguenti.

trasferire file

Premuto “Invio”, la schermata riporterà finalmente tutti i contenuti del vostro smartphone suddivisi in folder, all’interno dei quali potrete scegliere i file da trasferire mediante un semplicissimo copia-incolla (o anche trascinando le relative icone).

trasferire file

Vi ricordiamo infine che MI Drop permette di spostare archivi anche fra due smartphone, qualora si presentasse la necessità di recuperare contenuti che non si trovano su una memoria Micro SD.

SENEX

© Senex 2019 – Riproduzione riservata


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER (procedendo si considera accettata l’“Informativa sulla Privacy”).

Nome *

Email *

[recaptcha]

trasferire file da smartphone a pc, trasferire file da android a pc, trasferire file da cellulare a pc, android file transfer pc
trasferire file da android a android, trasferire foto da cellulare a pc, trasferire foto da cellulare a computer