software

Hosting Windows Aruba e il problema con gli aggiornamenti WordPress: ecco come si risolve

SEGUICI SU FACEBOOK!

Ti sei perso i nostri ultimi post?

aggiornamenti wordpress aggiornamenti wordpress

Diciamola tutta: di certo non ci saremmo aspettati che il primo post pubblicato su senex.it – quel riecheggianteHosting Windows Aruba e WordPress: questo matrimonio s’ha da fare! destasse tanto interesse.

Probabilmente grazie anche alla sconosciuta (almeno per quanto ci riguarda) compresenza in Rete di un provider americano il cui nome è “Senex Hosting Solutions” (che ci ha permesso di collezionare numerose visualizzazioni oltreoceano), le nostre “istruzioni” per installare WordPress con l’Hosting Windows di Aruba vengono sovente consultate da chi cerca informazioni su come gestire alcune difficoltà legate specificamente al sistema operativo di Redmond.

aggiornamenti wordpress

Fra i diversi messaggi giunti in redazione, ve ne sono alcuni che lamentano l’impossibilità di procedere con l’aggiornamento periodicamente propostoci da WordPress. L’ultimo in ordine cronologico è quello di Andrea:

Ciao Senex.

Effettivamente è da ormai un anno che utilizzo WordPress su Windows Aruba, e mi trovo bene: ho cambiato i permessi di WP Content e tutto funziona. C’è solo un problema: non vanno gli aggiornamenti da WP Admin.

Ogni volta che clicco su “aggiorna” mi restituisce questo errore: “impossibile trovare la directory di wordpress” o qualcosa del genere… Bisogna cambiare i permessi anche ad altre cartelle, oltre a WP Content? A che cosa può essere dovuto questo errore? I plugin li aggiorna senza difficoltà…

Grazie in anticipo, Andrea

Considerando l’importanza di tenere sempre aggiornato WordPress, andiamo a spiegare ad Andrea e a tutti quelli che si trovano nella sua stessa impasse come procedere.

Come cambiare i permessi della “Root Folder”

Per prima cosa occorre logarsi sul sito Aruba dal link https://managehosting.aruba.it/areautenti.asp. Una volta autenticati, nel menù “Hosting Windows” si dovrà selezionare la voce “Permission Manager” (Gestisci).

aggiornamenti wordpress

A questo punto, nella schermata principale non ci dovremo preoccupare di trovare alcuna directory particolare (come invece spiegato nel precedente articolo), ma piuttosto cliccare sull’icona “cartella con lucchetto” (è la penultima della fila).

aggiornamenti wordpress

Nel pop up “Change permissions” che si aprirà a seguito del nostro click dovremo flaggare “write” e poi dare l’ok.

aggiornamenti wordpressaggiornamenti wordpress aggiornamenti wordpress

WordPress Update? It works!

Ora non dovrete far altro che logarvi nel WP Admin e provare a reinstallare l’update: questa volta il sistema non visualizzerà messaggi d’errore, e il vostro WordPress verrà aggiornato all’ultima release senza alcuna difficoltà.

SENEX

© Senex 2017 – Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER (procedendo si considera accettata l’“Informativa sulla Privacy”).

Nome *

Email *

aggiornamenti wordpress

7 Comments

  1. Adriano

    Nonostante fosse aggiornato, il mio sito è stato “infettato”: purtroppo il rischio di prendere un virus esiste… 🙁

  2. Roberto

    Come mai il pannello di controllo hosting Linux risale al 2005-2006?
    Obsoleto in tutti i sensi.
    E come mai vende a pacchettini ciò che è ormai disponibile in qualsiasi server degno di tale nome?

    • senex

      Roberto, buonasera.

      Il sito Senex si appoggia sui server Aruba (nella formula Hosting Windows e non Linux, ndr), ma dedica spazio al provider senza che vi sia alcuna relazione o vantaggio commerciale: il nostro intento è solo quello di aiutare chi ne ha scelto i servizi per superare eventuali difficoltà.

      Detto questo, lei è liberissimo di non reputare Aruba all’altezza della concorrenza, di considerarne le tariffe fuori mercato e di scegliere qualcun altro: noi possiamo tutt’al più suggerirle di scrivere direttamente al loro Servizio Clienti, così magari da sollecitare una presa di coscienza riguardo ai limiti su cui ci ha interpellato.

      La salutiamo cordialmente.

  3. silvestro

    Grazie per la veloce risposta. Buon lavoro

  4. silvestro

    Ciao Senex e grazie per la dritta senz’altro molto richiesta.
    Volevo però chiederti, dare a tutta la root i permessi di scrittura non crea problemi di sicurezza per il sito wordpress?
    Grazie e saluti

    • senex

      Buongiorno Silvestro.

      Il tuo dubbio è legittimo, perchè disporre di una Root in scrittura non è propriamente consigliabile: le principali società che si occupano di Hosting sostengono però che mantenendo aggiornato WordPress – insieme a tutti i template (temi), i plugin e i widget installati – non si dovrebbero comunque riscontrare difficoltà.

Leave a Reply

Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile: cliccando su "Accetto" o scorrendo questa pagina ne permetti l'utilizzo. Approfondisci GDPR.

Se vuoi saperne di più puoi prendere visione della nostra Privacy & Cookies Policy, aggiornata secondo quanto previsto dalla normativa nazionale italiana ed europea (GDPR 2016/679).

Chiudi