Ti sei perso i nostri ultimi post?

Analizzando i trend dell’anno passato, dal panorama social emergono nettamente alcune indicazioni: pur confermato il predominio di Facebook (nonostante i recenti scandali legati al caso Cambridge Analytica) la piattaforma che segna i migliori tassi di crescita sembra essere Instagram.

Come noto, il network (acquistato proprio da Zuckerberg nel settembre 2012) che permette agli utenti di scattare foto e condividerle in Rete inizialmente imponeva che per l’utilizzo fosse installata l’app sul cellulare.

instagram

Da qualche tempo c’è stata però un’importante novità, perché oggi è possibile utilizzare Instagram anche senza tale vincolo: certo, si opera senza i filtri per la geolocalizzazione e senza poter menzionare altri profili, ma è comunque possibile ritagliare, ruotare, scrivere un copy e pubblicare qualsiasi immagine senza difficoltà alcuna.

Perché usare Instagram da PC?

Di per sé la cosa non sembrerebbe destinata a fare troppo rumore, se non fosse che questa strada apre a tutta una serie di opportunità per chi desidera postare scatti con strumenti professionali, senza doversi necessariamente dotare di una costosa reflex con connessione WIFI.

instagram

Al di là della comodità che solo un computer può garantire, usare Instagram dal PC ci permette di controllare con cura le foto ed elaborarle con ottimi programmi dedicati all’editing (che spesso sono totalmente gratuiti).

Come postare su Instagram da PC

Sebbene si possa dunque accedere ad Instagram anche da qualsiasi dispositivo desktop e notebook, per poter postare risulta indispensabile usare un piccolo trucco: si deve infatti “camuffare” il computer facendogli assumere le sembianze di uno smartphone o di un tablet.

instagram

Per raggiungere tale risultato occorre dotare il browser di un plugin, chiamato appunto “User Agent Switcher” per la sua capacità di modificare l’identità del dispositivo con cui ci si connette: la procedura è tutt’altro che complessa, ed ora andremo ad illustrarvela.

Installare lo User Agent Switcher in Google Chrome

In Chrome bisogna cliccare sui tre punti in alto a destra, andare su “Altri strumenti”, poi aprire il menù e selezionare “Estensioni”. In alternativa si può digitare nella barra indirizzi “chrome://extensions”.

instagram

A questo punto bisogna scorrere l’elenco dei plugin fino in fondo, dove si dovrà cliccare “Prova altre estensioni”.

instagram

Infine, in alto a destra si dovrà digitare il nome del plugin (in questo caso “User Agent Switcher”), e una volta trovato cliccare su “Aggiungi” e “Aggiungi estensione”.

instagram

Completata l’installazione, in alto a destra comparirà una sorta di “globo”: cliccandoci sopra si aprirà una finestra pop-up con cui scegliere l’identità desiderata.

instagram

La posizione di default può essere modificata scegliendo fra numerose alternative, grazie alle quali il nostro pc potrà presenterarsi anche come un cellulare o come un tablet.

instagram

Installare lo User Agent Switcher in Mozilla Firefox

In Firefox occorre invece cliccare sulle tre righette in alto a destra, poi nel menù la voce “Componenti aggiuntivi”. Anche in questo caso è possibile arrivare a destinazione digitando nella barra indirizzi “about:addons”.

instagram

Nel form di ricerca in alto a destra si dovrà ora digitare – ça va sans dire – “User Agent Switcher”, poi dall’elenco  “Installa” e ancora “Installa” nel pop-up.

instagram

Anche qui comparirà una nuova icona in alto a destra: cliccandoci sopra potremo scegliere quali sembianze attribuire al pc, passando da default…

instagram

…ad una delle altre voci presenti in elenco.

instagram

E con i browser Microsoft?

Sia Explorer che Edge – entrambi prodotti Microsoft – non hanno mai puntato sugli add-on: la “galleria” di estensioni rimane piuttosto scarna, e a quanto ci risulta non comprendo alcun plugin “User Agent Switcher”. Vi aggiorneremo prontamente se cambierà qualcosa.

instagram

Tutto è pronto per provare lo “switcher”

Una volta installato il plugin potremo finalmente operare su Instagram come se stessimo usando uno smartphone, ma con tutti i vantaggi cui abbiamo già accennato poc’anzi: postare fotografie scattate con la Reflex ed elaborate con l’aiuto dei migliori programmi di grafica diventerà un gioco da ragazzi, a tutto vantaggio del vostro canale social.

SENEX

© Senex 2018 – Riproduzione riservata


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER (procedendo si considera accettata l’“Informativa sulla Privacy”).

Nome *

Email *