SEGUICI SU FACEBOOK!


Ti sei perso i nostri ultimi post?

– pagina aggiornata - tfa sostegno

Venerdì 8 febbraio 2019 il Ministero ha diramato il decreto di attivazione del nuovo corso di specializzazione sul sostegno (per un totale di circa 14mila posti nell’a.a. 2018/19). TFA sostegno

Requisiti e titoli di accesso

Per accedere al TFA sostegno, in relazione al grado di scuola occorre necessariamente possedere uno dei seguenti titoli di accesso:

Scuola dell’Infanzia e Primaria

  • Laurea in SFP (Scienze della Formazione Primaria)
  • Diploma magistrale (anche sperimentale, a indirizzo psicopedagogico o linguistico)
  • Titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia (in accordo alla normativa vigente)

Scuola Secondaria di I e II grado

Per l’anno accademico 2018-2019 è possibile partecipare con la sola laurea e tre annualità di servizio nel corso degli otto anni scolastici precedenti (su posto comune o di sostegno presso tutte le scuole statali o paritarie).

tfa sostegno

Per gli ITP (Insegnanti Tecnico Pratici) è sufficiente il possesso del diploma.

Argomenti delle prove d’accesso

Le prove di accesso - suddivise in tre momenti (prova preselettiva, scritto e orale) verranno organizzate da ciascuna università, e il numero dei posti a disposizione sarà indicato dal MIUR con apposita comunicazione.

In data 21 febbraio 2019 il Ministero ha reso note le date dei test preselettivi, che si terranno nelle giornate del 15 e 16 aprile secondo la seguente scansione:

  • lunedì 15/4 (mattina) Scuola dell’Infanzia
  • lunedì 15/4 (pomeriggio) Scuola Primaria
  • martedì 16/4 (mattina) Scuola sec. I grado
  • martedì 16/4 (pomeriggio) Scuola sec. II grado

Il decreto è scaricabile da qui.

Per quanto concerne gli argomenti da preparare, questi sono definiti dal Decreto 30 settembre 2011 e si possono riassumere nel seguente schema:

PROVA PRESELETTIVA

  • 60 quesiti - di cui volti a verificare competenze linguistiche e comprensione dei testi in lingua italiana - formulati con cinque opzioni di risposta di cui una corretta

PROVA SCRITTA o PRATICA (clicca qui per approfondire ciascun punto in dettaglio in accordo all’allegato C del decreto)

  • lCompetenze socio-psico-pedagogiche (diversificate per grado di scuola)
  • iCompetenze su intelligenza emotiva
  • lCompetenze su creativita' e su pensiero divergente
  • iCompetenze organizzative in riferimento all'organizzazione scolastica e agli aspetti giuridici concernenti l'autonomia scolastica

PROVA ORALE

La prova orale verte sugli stessi contenuti delle prove scritte e su questioni motivazionali.

Sul sito dell’università «Aldo Moro» di Bari si possono trovare numerosi file per esercitarsi al test di ingresso: premi qui per consultare la pagina dedicata.

Elenco delle università che organizzano i corsi TFA sostegno

Per aiutare i tanti docenti che aspirano a specializzarsi abbiamo dunque preparato un elenco (in costante aggiornamento) che raccoglie le varie realtà accademiche che organizzeranno i corsi TFA sostegno.

Vi ricordiamo che ci si può iscrivere alla selezione presso un solo ateneo (in rosso i posti disponibili, per un totale di 14.224).

Questa lista non ha alcuna pretesa di essere esaustiva: a tal proposito, se voleste aiutare ad aggiornare l’elenco non dovrete far altro che contattarci tramite l’apposito form.

AGGIUNGI QUESTA PAGINA AI PREFERITI PER MONITORARNE GLI UPDATE: SCOPRI QUANTO E' SEMPLICE FARLO SCEGLIENDO L'IMMAGINE-GUIDA PER CIASCUN BROWSER.

tfa sostegnotfa sostegnotfa sostegnotfa sostegno

SENEX

© Senex 2019 - Riproduzione riservata


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER (procedendo si considera accettata l'"Informativa sulla Privacy").

Nome *

Email *

[recaptcha]

specializzazione sostegno, tfa sostegno 2019, tfa sostegno requisiti, tfa 2019 università, tfa sostegno 2019 bando, tfa sostegno infanzia e primaria, tfa sostegno 2019 cosa studiare